Torta salata con zucchine a roselline, mozzarella e pomodorini

Oggi vi presento la Torta salata con zucchine a roselline, mozzarella e pomodorini: una torta salata con pasta brisèe scenografica e deliziosa.

La Torta salata con zucchine a roselline, mozzarella e pomodorini è formata da un guscio di pasta brisèe, una cremina di uova e panna e decorata con roselline di zucchine, mozzarella e pomodorini. Da mangiare sia calda che fredda, anzi per il periodo estivo vi consiglio proprio di gustarvela fredda!

Per la mozzarella ho scelto di utilizzare la Mozzarella Latte Fieno Brimi, dalla consistenza morbida ed elastica ed un gusto fresco e intenso, ma al tempo stesso delicato. Ed è ricca di acidi grassi omega-3 e acidi linoleici.

Se amate le ricette con le zucchine e le torte salate o rustiche con la pasta brisèe, ecco la ricetta per voi !

Torta salata con zucchine a roselline, mozzarella e pomodorini ricetta Dulcisss in forno by Leyla

INGREDIENTI (stampo tondo da crostata da 26 cm)

1 rotolo di pasta brisèe tondo
Mozzarelle Latte Fieno Brimi
100 ml di panna fresca liquida
60 g di formaggio grattugiato
3 uova
3 zucchine
2 patate medie
3 pomodorini ciliegino
10 foglie di basilico
sale, pepe, olio extravergine di oliva

Preparazione della Torta salata con zucchine a roselline, mozzarella e pomodorini

Per prima cosa preparate la cremina che sarà la parte cremosa della vostra torta salata. Sbattete le uova con una frusta a mano, aggiungete un pizzico di sale, la panna fresca liquida, il formaggio grattugiato, una spolverata di pepe e amalgamate il tutto.

Preparate il vostro stampo imburrando con poco burro, oppure utilizzando comodamente la carta da forno già inclusa nella confezione. Posizionate all’interno dello stampo la pasta brisèe, fate aderire bene la base e i bordi e versate all’interno la cremina di uova.

Lavate le zucchine e le patate e spelate quest’ultime. Tagliate a fettine sottilissime sia le zucchine che le patate, utilizzando un’affetta verdura.

Torta salata con zucchine a roselline, mozzarella e pomodorini ricetta Dulcisss in forno by Leyla

Accendete il forno statico a 180°

Tagliate in 5 fette una Mozzarella Latte Fieno Brimi e a sua volta dividete ogni fetta a metà. Preparate le roselline di zucchine, prendendo ciascuna fettina di zucchina e adagiando sulla parte più alta 4 fettine di patate. Posizionate all’inizio del rotolino metà fetta di  Mozzarella Latte Fieno Brimi e arrotolate la fettina di zucchina. Posizionate la prima rosellina all’interno della torta salata, vicino al bordo esterno. Fate in modo che la chiusura del rotolino tocchi il bordo di pasta brisèe, in questo modo rimarrà chiuso. Dovrete creare 10 roselline di zucchine, mozzarella e patate che verranno messe lungo tutto il bordo esterno della torta salata.

Torta salata con zucchine a roselline, mozzarella e pomodorini ricetta Dulcisss in forno by Leyla

Procedete poi con arrotolare velocemente ciascuna fettina di zucchina su se stessa, in modo da riempire i vuoti tra una rosellina e un’altra e tutta la superficie della torta salata.Spennellate con poco olio la superficie delle patate e delle zucchine e spolverate con un pizzico di sale. Infornate a 180° per ca. 45 minuti.

Torta salata con zucchine a roselline, mozzarella e pomodorini ricetta Dulcisss in forno by Leyla

Una volta pronta, decorate a freddo la vostra Torta salata con zucchine a roselline, con dadini di  Mozzarella Latte Fieno Brimi, pomodorini ciliegino a pezzetti e foglioline di basilico.

Torta salata con zucchine a roselline, mozzarella e pomodorini ricetta Dulcisss in forno by Leyla

CONSIGLIO

La Torta salata con zucchine a roselline, mozzarella e pomodorini è perfetta per il periodo  primaverile – estivo. Se le giornate sono molto calde, preparate e cuocete la vostra torta salata alla mattina, lasciatela raffreddare e riponetela in frigo. Alla sera decoratela con la Mozzarella Latte Fieno Brimi, i pomodorini e il basilico, per una perfetta cena fresca, ma con gusto e soprattutto, già pronta !

Al posto della pasta briseè potete utilizzare anche la pasta sfoglia, avendo cura di bucherellare la base con i rebbi di una forchetta, prima di versare la cremina di uova.

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina facebook.

 
Precedente Cannelloni di crepes con ricotta, salmone e zucchine Successivo Insalata di pollo light con pomodorini e fagiolini, ricca di gusto

Lascia un commento