Ganache al cioccolato bianco, ricetta base

Condividi

Ganache al cioccolato bianco | ricetta base | Dulcisss in forno

La ganache al cioccolato bianco è una variante della ganache al cioccolato fondente o al latte. Ho preferito creare un articolo a parte, perchè la ricetta della ganache al cioccolato bianco ha dosi diverse.

Il cioccolato bianco è più ricco di burro rispetto a quello fondente o al latte, infatti in questa preparazione il burro non viene aggiunto alla panna. Ideale sia per stuccare le torte decorate, prima di rivestirle di pasta di zucchero, sia per decorare i cupcakes. Una valida alternativa alla crema al burro. Da provare anche il frosting al cioccolato bianco.

Per la buona riuscita della ganache al cioccolato bianco dovete utilizzare dell’ottimo cioccolato bianco. Non vi citerò delle marche, ma al supermercato è difficile trovare del cioccolato bianco di qualità. Vi consiglio di acquistarne di buono presso i negozi di cioccolata/cioccolatini. E la differenza si sente. E tanto ! Se non utilizzerete quello “buono”, la preparazione diventerà quasi stucchevole. :( 

Potete leggere “note & consigli” nella ricetta della ganache al cioccolato fondente: sono validi anche per questa preparazione !! Anche la ganache al cioccolato bianco si indurisce molto velocemente, ma si ammorbidisce altrettanto velocemente, vicina ad una fonte di calore !!

INGREDIENTI  (per stuccare una torta da 24 cm)

200 g. di cioccolato bianco (di copertura)

125 ml. di panna fresca

PREPARAZIONE

Mettete sul fuoco, in un pentolino, la panna fresca.

A parte, grattugiate il cioccolato bianco o dividetelo almeno a “quadrettoni”.

Quando la panna sta per raggiungere il bollore, spegnete il fuoco e tuffate il cioccolato bianco all’interno. Mischiate molto molto bene, finchè tutta la cioccolata si sarà sciolta. Il cioccolato bianco è molto più delicato di quello fondente. Per questo motivo dovrete mischiarla con molta cura.

Ganache al cioccolato bianco | ricetta base | Dulcisss in fornoFate raffreddare la ganache a temperatura ambiente (ca. 30 minuti). Una volta raffreddata la potete mettere in frigo per 20 minuti.

Trascorso questo tempo, montate la ganache al cioccolato bianco con delle fruste elettriche. Vi serviranno pochi minuti e la crema sarà pronta !

Ideale da preparare la sera prima per il giorno dopo ! Potrete conservarla fuori dal frigo avvolta nella pellicola trasparente. Prima di utilizzarla, mettetela in frigo per ca. 15 minuti e poi procedete con montarla, verrà perfetta!

*** Seguimi anche su Facebook —> clicca su Dulcisss in forno ***

Condividi

Ti potrebbero interessare anche:

Vota questa ricetta:
Ganache al cioccolato bianco, ricetta base
  • 4.67 / 55

12 thoughts on “Ganache al cioccolato bianco, ricetta base

  1. ciao bella scusa ma volevo chiederti una spiegazione quando ho farcito le varie torte fatte con la ganache al cioccolato fondente nn l’ ho mai montata con le fruste fatta il giorno prima e utilizzata così come era il giorno dopo. marttedi devo fare una torta per compleanno di mio marito e volevo fare questa bianca ma leggo che si deve montare,perchè viene piu soffice o per qualche altro motivo??? grazie per la spiegazione ciao lalla

    • Ciao Lalla !! Bella domanda !! Secondo me diventa più soffice montandola !! Ed è più comoda da spalmare !! Ma si può tranquillamente usare nei due modi !! Il gusto è più o meno le stesso !!! :)

    • La ganache al cioccolato bianco monta con un pochino più di difficoltà di quella al cioccolato al latte o fondente !! Mettila 5-6 min in freezer e vedrai che non avrai problemi !! Baci

  2. Ciao, posso usare la panna quella in bustina (tipo hoplà) già zuccherata? secondo e va bene o risulterebbe troppo stucchevole?

    • Ciao Lilly !! La ganache al cioccolato bianco é giá molto dolce !! Ti consiglio di usare cioccolato bianco “buono” e di non usare la panna giá zuccherata !! :( Grazie pr la visita !! Leyla

  3. ciao :) volevo chiederti un parere.. dovrei ricoprire una torta con la ganache al cioccolato bianco per poi ricoprirla con la pdz.. poi però la torta devo portarla in un posto e sarà almeno 30-40 minuti di strada.. la ganache non si scioglie rovinandomi la pdz??
    grazie in anticipo :)

    • Ciao Matteo ! Ci ho giá risposto sulla pagina di Dulcisss ! Purtroppo il caldo è un vero nemico per le torte decorate e la pasta di zucchero ! :( Leyla

  4. Leyla è buonissima!!!!L’ho usata per stuccare la torta per mia nipote… grazie mille per le tue fantastiche ricette!!!

  5. Ciao! Una domanda: io di solito uso per la stuccatura la ganache di cioccolato fondente e non la monto. Qui vedo che la monti e la usi cmq per la stuccatura: diventa dura in frigorifero?
    Non l’ho mai fatta ma volevo provare a fare questo esperimento ma ho bisogno che sia poi bella dura per la stesura perfetta della pdz! Grazie mille

    • Ciao Michela ! Io mi trovo meglio a montarla. A dire il vero la monto a metà, appena diventa leggermente più chiara, è pronta. Diventa comodissima da stendere e in frigo diventa molto dura. Perfetta per la stuccatura. Te lo dico dato che quasi tutte le mie torte sono stuccate con ganache (in genere al latte). Qui http://blog.giallozafferano.it/dulcisinforno/russian-cake/ puoi vedere una torta stuccata con la ganache montata. Fammi sapere se provi. Intanto benvenuta ! Leyla

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>