Crea sito

Pasta frolla della Pippa

Pubblico, su richiesta di un’amica, la mia personale ricetta della pasta frolla. Ho impiegato anni a trovarne una che fosse adatta a fare i biscottini di Natale e oggi ho perfezionato la mia versione.

Ingredienti:

1 uovo

5 cucchiai di zucchero

80g di burro fuso

1/2 presa di lievito

1 pizzico di sale

farina (circa 200g ma bisogna procedere a tentativi, come per fare la pasta all’uovo, si versa tanta farina quanta l’uovo e capace di impastarne)

Sbattete con la frusta l’uovo intero con lo zucchero, il pizzico di sale e il lievito. Quando il composto sarà bello spumoso amalgamate il burro fuso. Poi iniziate a versare la farina (diciamo prima 100g e poi il resto) fino a ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso.

Lasciate riposare per 15 minuti e se volete fare i biscottini della foto prendete 100g di cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria con 2-3 cucchiai di latte.

Tornate alla pasta e stendetela su un piano di marmo ben infarinato o su una spianatoia. Fate una sfoglia di non meno di mezzo centimetro e procedete a creare i vostri biscotti con le formine che desiderate.

Aiutatevi con una spatolina per staccare i biscotti ancora crudi dalla spianatoia e adagiateli su una teglia dove avrete messo della carta da forno. Cuoceteli a 180° per 15 minuti. Se li desiderate più cotti aumentate di 3-4 minuti il tempo di cottura.

Sfornate e quando saranno freddi immergete una parte del biscotto nel cioccolato fuso e mettetelo a freddare sulla stessa teglia con la carta da forno dove li avete cotti (o se avete una teglia sola a disposizione, su una superficie coperta da carta da forno).

Lasciateli raffreddare e compattare per almeno 4 ore (meglio se in frigo).

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Powered by AlterVista