Crea sito

Panina di Pasqua

La Panina è un dolce tipico pasquale della zona aretina originario della valle del Casentino, oggi diffuso in tutta la provincia. E’ particolarmente adatto alla colazione e alla merenda.

Ingredienti:Panina

  • 330 g di farina
  • 1 uova
  • 1 manciata di zucchero
  • 1 pizzichino di pepe
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 5 cucchiai di olio d’oliva
  • 1/2 bustina di zafferano
  • 1 panetto di lievito di birra
  • 250g di uva sultanina

Mettete l’uvetta in ammollo per mezzora in acqua sufficiente. Intanto sciogliere il lievito in mezzo bicchiere d’acqua.

Mescolare gli altri ingredienti in un recipiente e impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere anche il lievito e l’uvetta strizzata.

Quando il composto è ben amalgamato, coprire la ciotola con un panno e mettere a lievitare per circa 4 ore.

Quando il composto sarà più
che raddoppiato, lavorarlo leggermente e formare le panine della misura desiderata. Disporre le panine in una teglia ricoperta di carta da forno, coprire con un panno e lasciare lievitare ancora per almeno 3 ore.

Finita la lievitazione porre in forno preriscaldato a 160° per circa un’ora.

Una volta raffreddata la panina e’ pronta per essere servita.

Comments are closed.