Crea sito

Archive for luglio 26, 2014

Ciambellone del compleanno

Ecco un ciambellone per il compleanno di mio padre, con tutto l’amore di una figlia!

Ingredienti:torta del babbo

3 uova

7 cucchiai di zucchero

scorza di 1 limone grattugiata

250g di farina

50g di fecola di patate

1 bustina di lievito

1 bicchiere di latte

125 ml di olio di semi

1 pizzico di sale

Per farcire/guarnire:

crema pasticcera

200ml panna fresca

zucchero a velo

fragole

zucchero

Separate gli albumi dai tuorli e montate bene questi ultimi con lo zucchero. Aggiungete la scorza del limone, il pizzico di sale e il lievito e mescolate aggiungendo anche l’olio. Quando il composto sarà spumoso e ben profumato di limone aggiungete la farina e la fecola gradatamente al bicchiere di latte.

A parte montate gli albumi a neve e incorporateli delicatamente all’impasto. Versatelo poi in una teglia per ciambellone ben imburrata e cuocete in forno a 180° per circa 30 minuti o 165°-170° a forno ventilato per 20 minuti. Non aprite il forno durante questo tempo, altrimenti la torta margherita si affloscerà. Passato questo tempo controllate con uno stecchino la cottura della torta. Fatela raffreddare e sfornatela su un piatto di portata.

Mentre la torta è nel forno, preparate la crema pasticcera, troverete la ricetta qui. Poi montate la panna, ma non fatela troppo dolce (per 200 ml bastano 2 cucchiai di zucchero a velo) e una volta che la crema sarà ben fredda, aggiungete metà della panna.

Tagliate le fragole a dadini, conditele con lo zucchero e mettetele da parte. Tagliate il ciambellone a metà nel senso orizzontale, farcite di crema chantilly, richiudete e inserite nel centro le fragole condite con tutto il loro sciroppo. Guarnite con la panna rimasta, disegnando tanti riccioli sulla superficie del ciambellone, aiutandovi con una sac a poche.

Crema pasticcera della Pippa

Ricetta velocissima dal risultato certo!

Ingredienti (per la farcitura di una torta media):

1 uovo

2 cucchiai di zucchero

1 cucchiaio di fecola di patate

vanillina/scorza di limone

250ml di latte

Preparate una crema pasticcera sbattendo l’uovo con zucchero, fecola e vanillina (o aggiungete al composto 2-3 pezzetti di scorza di limone) . Intanto farete scaldare il latte sul fuoco che aggiungerete a filo alla crema anch’essa posta su fiamma bassa. Mescolate senza far impazzire la crema fino a che non si addensa.

Potrete usare questa versatile crema per quello che volete: potete servirla in delle coppette accompagnandola con delle cialde, usarla per farcire torte, da sola o con un po’ di panna per una buonissima crema chantilly (rispettate le proporzioni di 2:1).