Crea sito

Archive for aprile 26, 2013

Crostatine Zen

O crostatine Tao…

Come definire altrimenti questo connubio di diversi cioccolati? Ho identificato il cioccolato fondente con lo yin e il bianco con lo yang. Assaporarli è una vera esperienza mistica!!!

Ingredienti:crostatine zen

100g di cioccolato bianco

100g di cioccolato fondente

100g di panna da montare

pasta frolla

poco burro

Stendete la pasta frolla (potete acquistarla già pronta ma io personalmente preferisco la mia personale ricetta che trovate a questo link .

Ricavate dei dischi con l’aiuto di un anello coppapasta oppure con uno stampo delle tartellette.

Imburrate bene gli stampi e adagiate il disco facendolo ben aderire. Con un po’ di pasta avanzata fate una strisciolina ondulata e dividete lo spazio della tartelletta secondo il modello yin yang.

Cuocete in forno per 12-15 minuti circa, fate raffreddare e sformate.

Fondete i cioccolati con la panna a bagnomaria (in due contenitori separati usando metà della panna per ciascuno) e riempite due sac-a-poche con i due cioccolati e farcite ogni tartelletta, da una parte con i fondente e dall’altra con il cioccolato bianco. Quando si saranno solidificati un po’ (dopo circa 20 minuti) procedete con l’ultimo tocco finale: il puntino nero nella parte bianca  e il puntino bianco in quella nera.

Le vostre crostatine sono pronte! Un dolce yoga a tutti!!

Tartufi al cocco

Ricetta facile e veloce, per dei tartufi al cocco particolarmente “sostenuti”. Per una maggiore morbidezza aggiungete 100g di panna da montare al cioccolato fuso o la stessa quantità di formaggio spalmabile tipo “Philadelphia”.

Ingredienti:tartufi al cocco

200g di cioccolato al latte (oppure 100g al latte e 100g fondente)

200g di cocco disidratato

cacao amaro

Temperate il cioccolato in pezzi facendolo fondere a bagnomaria (o nel microonde) ad una temperatura che non superi i 45°. Rimestate continuamente con una frusta finché il vostro cioccolato non sarà liquido.

Togliete dal fuoco e aggiungete il cocco. Amalgamate bene e continuate a mescolare finché non si sarà raffreddato e solidificato ad una densità per la quale sarà possibile manipolarlo. Per accelerare questo processo ponete il recipiente contenente il cioccolato in un bagnomaria freddo.

Prelevate una piccola quantità di impasto di cioccolato e cocco (un cucchiaino da tè), passatelo in un piatto con del cacao amaro e formate delle polpettine. Ripassatelo un’altra volta nel cocco e sistemate ogni pallina in un pirottino piccolo.

Fate riposare in frigo almeno un’ora prima di servire.