Crea sito

Segui Dolci di casa - Pane e Lievitati

tutti per uno, dolce per tutti!

New York Cheesecake alle Fragole

La cheesecake.. quanti ricordi, penso che questa è una delle torte che ho preparato più volte, c’è poco da dire, la adoro in ogni sua variante ma oggi voglio presentarvi la mia New York Cheesecake alle fragole!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Porzioni8 – 10 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Base di biscotti

  • 200 gBiscotti Digestive
  • 90 gZucchero di canna

Crema Cheesecake

  • 3uova intere
  • 110 gZucchero
  • 1Scorza d’arancia
  • 30 gMaizena
  • 600 gPhiladelphia
  • 100 gpanna

Preparazione

  1. Base di biscotti: Ogni new york cheesecake che si rispetti ha come base una perfetta combo di biscotti digestive e burro fuso da far impallidire qualsiasi dietologo.. Ma scherzi a parte, non c’è nulla di più semplice, se volete potete utilizzare per questo passaggio un frullatore oppure, come di solito faccio io, procedete cosi: Sacchetto del gelo Biscotti nel sacchetto Mattarella de nonna Cuncetta Ottimo, ora con tutta la forza che avete, riducete quei biscotti in polvere e traferiteli poi in una ciotola. Sciogliete il burro, unitelo ai biscotti e procedete a creare la base per la fastatica New York Cheesecake alle fragole!

Crema Cheesecake

  1. Crema Cheescake Molto semplice anche questo passaggio, rompete le uova nella planetaria, aggiungete lo zucchero, la scorza della nostra arancia e montiamo per 5 – 6 minuti. Spegniamo la macchina e aggiungiamo la maizena, il philadelphia, la panna e azioniamo nuovamente la planetaria a bassa velocità per far amalgamare tutti gli ingredienti. Tiriamo fuori la base e versiamoci dentro la crema, se non abbiamo sbagliato nulla non avremo avanzi! Inforniamo ora in forno ventilato a 155 – 160 gradi per 1 ora e 10 minuti.
    Completata la cottura, sforniamo e lasciamo raffreddare completamente.

Decorazione finale

  1. Una volta fredda la nostra base della cheesecake alle fragole è pronta per accogliere la marmellata ovviamente di fragole e la deliziosa decorazione chiaramente di fettine di fragole. Volendo potreste anche lucidare la frutta con della gelatina o magari completare questa New york cheesecake alle fragole con una spolverata di zucchero a velo.

Note

Pochi accorgimenti sono necessari per non fallire nella preparazione della new york cheesecake, prima di tutto la base, ovviamente i digestive sono i biscotti utilizzati più spesso per la cheesecake, ma nulla vi vieta di provare anche con altre tipologie, per esempio io ne ho preparata una con i pan di stelle!

Clicca qui! Per vedere la ricetta della cheesecake con i pan di stelle!

Altro aspetto con cui potreste riscontrare qualche problema è la cottura, ogni forno è diverso e se a me ci mette x magari a voi può volerci y, quindi i tempi di cottura vanno sempre presi con le pinze! Detto questo vi auguro una splendida serata e ci vediamo nella prossima ricetta! Un abbraccio  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.