Crea sito

Granita all’Anguria

by

Oggi, per rinfrescarmi, ho deciso di fare la Granita all’Anguria fresca, veloce e sopratutto buonissima.
La storia della granita, come oggi noi la conosciamo, arriva dalla Sicilia attraverso il mondo arabo.
Una perfetta unione fra gli esperimenti con il ghiaccio e la già radicata tradizione di acque e sciroppi profumati.
Ma in Sicilia la granita mette radici e poi viene portata in tutta Italia con un alto tasso di gradimento sia nei grandi che nei piccini.

Ingredienti:
500 g di polpa di anguria
2 cucchiai di zucchero semolato
mezzo cucchiaino di zenzero in polvere
il succo di mezzo limone

Granita all'Anguria

Granita all’Anguria

Tagliate a pezzi l’anguria ed eliminate i semi.
Mettetela in un sacchetto per alimenti e congelatela.
Passato il tempo necessario, inseritela in un contenitore dai bordi alti insieme al succo del limone, allo zenzero in polvere oppure fresco (come preferite) e allo zucchero semolato.
Frullate con un minipimer fino a renderla quasi cremosa come in foto.
La vostra Granita all’Anguria è pronta per essere mangiata.
Potete metterla poi in congelatore e sarà buonissima quando la gusterete.
Si conserva per una settimana.

Granita all'Anguria

Per vedere altre ricette di gelato, sorbetti e granite —> CLICCATE QUI
Per vedere altre ricette con l’anguria —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale e vedere altre ricette, CLICCATE QUI.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *