Crea sito

Crostata di Panna cotta e Pistacchio

by

Oggi prepariamo insieme una golosissima Crostata di Panna cotta e Pistacchio, una vera libidine per il palato.
Delicate e dal ripieno cremoso. Impossibile resistere.

Ingredienti per 8 porzioni
per la pasta frolla:
250 g di farina 00
125 g di burro
100 g di zucchero a velo
2 tuorli
scorza grattugiata di 1 limone biologico
per la panna cotta:
150 ml di panna fresca liquida
20 g di zucchero semolato
5 g di colla di pesce
scorza grattugiata di mezzo limone biologico
per finire:
crema al pistacchio q.b. ( la ricetta QUI )
lamponi q.b.
foglie di menta

Crostata di Panna cotta e Pistacchio

Crostata di Panna cotta e Pistacchio

Per prima cosa preparate la pasta frolla mettendo in una ciotola la farina, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, i tuorli ed il burro freddo a piccoli pezzi.
Impastate il tutto fino ad ottenere un composto compatto, omogeneo e liscio.
Formate una palla, copritela con la pellicola trasparente e riponetela in frigorifero per almeno un’ora.
Nel frattempo preparate la panna cotta, mettendo la panna liquida in un pentolino insieme allo zucchero e alla scorza grattugiata del limone. Portate a bollore e poi scioglieteci dentro la colla di pesce che avrete precedentemente messo in ammollo in acqua fredda per almeno 5 minuti.
Lasciatela raffreddare a temperatura ambiente, mescolando ogni tanto.
Riprendete la pasta frolla, stendetela con un mattarello formando uno spessore di 5 mm circa e realizzate le vostre crostate, mettendo la frolla negli stampi piccoli imburrati e infarinati.
Livellate bene i bordi e poi cuocetele in forno, statico e preriscaldato, a 180° per 15/20 minuti.
Lasciatele raffreddare e poi toglietele dagli stampi.
Spalmate sulla base un cucchiaio pieno di crema al pistacchio ( che potrete comprare già pronta oppure prepararla a casa con questa ricetta QUI ).
Versateci sopra la panna cotta liquida e riponetele in frigorifero per almeno un paio d’ore.
Passato il tempo necessario, rifinite le crostatine con i lamponi e qualche fogliolina di menta.
Con questo caldo vi conviene conservarle in frigorifero.
La vostra Crostata di Panna cotta e Pistacchio è pronta per essere gustata.

Crostata di Panna cotta e Pistacchio

Se siete interessati a delle ricette con la panna cotta —> CLICCATE QUI
Se volete vedere ricette con la pasta frolla —> CLICCATE QUI
Seguitemi anche su Facebook – Dolcissima Stefy

Per tornare alla pagina principale del blog e vedere altre ricette sia dolci che salate, CLICCATE QUI.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *