Pizza Gloria con esubero di pasta madre ricetta

Pizza Gloria con esubero di pasta madre ricetta

E chi se lo aspettava che la pizza Gloria con esubero di pasta madre sarebbe venuta cosi’ straordinariamente buona!! Da non credere e’ la pizza piu’ buona che ho mangiato da quando e’ nato il mio lievito naturale. Vedimao come ho fatto!

Cosa serve:

1 kg di esubero di pasta madre ( i miei esuberi aveveno 10 giorni)

450 gr di acqua

1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

6 cucchiaini di sale

5 cucchiai di olio Sabina Dop

700 gr di farina zero

2 cucchiaini di miele Parco degli Aceri

Metto nella planetaria, gli esuberi di pasta madre. l’acqua e il miele. Quando si e’ sciolto aggiungo l’olio, la farina con il bicarbonato e il sale. Lascio impastare per circa 5 minuti. Verso l’impasto sul piano di lavoro spolverizzato di farina. Faccio le pieghe come per i cornetti sfogliati ( clicca qui’ per vedere come fare le pieghe). Faccio circa sei o sette pieghe, senza pausa tra una piega e l’altra. Faccio la palla e metto in frigorifero fino al giorno dopo.

Il giorno dopo, tiro fuori l’impasto e lo lascio riposare nel forno spento con la lucetta accesa per 5 ore. Passato il riposo, stendo la pasta nelle teglie, condisco a piacere e faccio cuocere in forno caldo a 230° dai 25 ai 30  minuti, controllate il sotto se e’ cotto, dipende dal forno! Ripeto, e’ la pizza èpiu’ buona in assoluto e di una semplicita’ estrema…. provare per credere!!!!

Pizza Gloria con esubero di pasta madre ricetta

mozzarella e alici

Pizza Gloria con esubero di pasta madre ricetta pomodoro e mozzarella

Pizza Gloria con esubero di pasta madre ricetta mozzarella, bresaola, rughetta e parmigiano

Alla prossima….. Dolcissimamente Zuccherosa 😉

 

Print Friendly, PDF & Email
Lievitati salati con pasta madre, Pane e Lievitati, Piatti unici, Ricette salate con esubero di pasta madre , , ,

Informazioni su dolcissimamentezuccherosa

Sono quattro volte mamma, amo creare in tutti i campi, dal cibo alle pietre alla stoffa e via dicendo. Mi piace leggere, ascoltare musica, fotografare la vita, cucinare pasticciando :) ballare e tante altre cose. . Mi sono trasferita in campagna nel 2007. Scelta ottima per cio' che la natura riesce a trasmettermi... Insegno Reiki Usui tradizionale o Shiki Ryoho/Seichim Sekhem Reiki/Usui Teate dal 2001 nella sua semplicita'. La pasta di zucchero mi appassiona per un semplice motivo, vedere la gioia negli occhi dei bambini e' spettacolare; e' qualcosa che mi tiene legata alla mia parte fanciulla, quella che tutti dovremmo imparare ad alimentare. La PDZ come si chiama in gergo l'ho scoperta circa un'anno fa, ma la passione forte e' nata da pochi mesi. Qui' ho deciso di condividere le cose che ho appreso e ovviamente sono a disposizione per topper torte e tante altre cose! a volte la vita e' amara, quindi lasciatevi tentare da Dolcissimamente zuccherosa XD un bacio Gloria

Precedente Crostata pere e cioccolato ricetta autunnale Successivo Misto di verdure gratinate in forno ricetta semplice

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.