Crea sito

Patatine light ricetta salva linea con gusto

Patatine light ricetta salva linea con gusto

Volete stare attenti alla  linea senza rinunciare alle patatine fritte? Allora le patatine light ricetta salva linea con gusto, e’ la ricetta giusta per voi. I miei bambini, come credo tutti i bambini del mondo, amano le patatine fritte. Ma, siccome la frittura proprio bene non fa’, le possono mangiare una volta al mese. Da quando ho scoperto la ricetta della mia amica blogger Giovanna Buono di Mangia senza Pancia. Blog tra le altre cose che vi consiglio vivamente di andare a visitare, per le ottime ricette che troverete e la grande disponibilita di Giovanna. I miei bambini la ringraziano infinitamente, visto che ora le patatine simil fritte, se le possono mangiare ogni volta che ne hanno voglia 🙂  Vediamo come le ho preparate!

Cosa serve:

1 kg di patate

1 cucchiaio di olio evo Sabina Dop

sale q.b.

acqua

Sbuccio le patate e le taglio a fiammifero, (voi potete tagliarle della forma che preferite). Le metto in una  pentola capiente, ricoprendole di acqua fredda poco salata. Metto la pentola sul fornello a fiamma alta. Quando l’acqua inizia a bollire, spengo e scolo le patate. Con un canovaccio pulito asciugo le patate delicatamente. Metto le patate in una ciotola, verso l’olio e con le mani le mescolo molto bene, ungendole tutte. Rivesto una teglia di carta forno, dispongo le patate belle larghe tra di loro. Metto in forno gia’ caldo a 220° per circa 30 minuti, guardate il grado di cottura che preferite. Giriamo le patate almeno due volte durante la cottura. Sistemate di sale e….. sfido a riconoscerle da quelle fritte, unte e piene di calorie 😉

Patatine light ricetta salva linea con gusto

Dolcissimamente Zuccherosa-Gloria Perozzi 😉

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da dolcissimamentezuccherosa

Sono quattro volte mamma, amo creare in tutti i campi, dal cibo alle pietre alla stoffa e via dicendo. Mi piace leggere, ascoltare musica, fotografare la vita, cucinare pasticciando :) ballare e tante altre cose. . Mi sono trasferita in campagna nel 2007. Scelta ottima per cio' che la natura riesce a trasmettermi... Insegno Reiki Usui tradizionale o Shiki Ryoho/Seichim Sekhem Reiki/Usui Teate dal 2001 nella sua semplicita'. La pasta di zucchero mi appassiona per un semplice motivo, vedere la gioia negli occhi dei bambini e' spettacolare; e' qualcosa che mi tiene legata alla mia parte fanciulla, quella che tutti dovremmo imparare ad alimentare. La PDZ come si chiama in gergo l'ho scoperta circa un'anno fa, ma la passione forte e' nata da pochi mesi. Qui' ho deciso di condividere le cose che ho appreso e ovviamente sono a disposizione per topper torte e tante altre cose! a volte la vita e' amara, quindi lasciatevi tentare da Dolcissimamente zuccherosa XD un bacio Gloria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.