Mostaccioli vegan ricetta di Natale

I Mostaccioli vegan ricetta di Natale, sono stati preparati con un po’ di anticipo rispetto alla festa natalizia, per un iniziativa scolastica di mio figlio Cristian. La sua insegnante di inglese sta facendo degli scambi culturali sui cibi dei vari paesi nel periodo del Natale , attualmente lo scambio è tra Italia e Olanda. I ragazzi creano dei gruppi di lavoro ed ogni gruppo prepara dei dolci della nostra bella Italia nel periodo natalizio. Cristian, unico vegano in classe si ritrova a fare gruppo da solo, ma non si perde certo d’animo 💪🏼 . Così ha preparato dei deliziosi, speziati, profumati mostaccioli vegan.

Vediamo nei dettagli la ricetta presentata da Cristian.

 

Cosa serve per circa 50 biscotti:

260 gr di farina di tipo 2 (semi integrale)

80 gr di mandorle

100 gr di sciroppo d’acero

70 gr di zucchero integrale di canna

100 gr di succo d’arancia

2 chiodi di garofano

2 fiori di anice stellato secchi

1 cucchiaio di cannella

1/2 cucchiaino di noce moscata grattugiata)

1 baccello di vaniglia ( i semi) o estratto

1 cucchiaio di semi di lino

1 arancia ( la buccia grattugiata)

20 gr di cacao amaro

5 gr di ammoniaca per dolci

 

PER LA GLASSATURA:

200 gr di cioccolato fondente a 85%

 

Come prima cosa, dobbiamo triturare molto finemente le spezie, io uso un macina caffè.

Metto all’interno i semi di lino, l’anice stellato, i chiodi di garofano e trito il tutto molto finemente.

Metto nel robot da cucina le mandorle con lo zucchero di canna integrale, trito molto finemente.

In una ciotola unisco tutte le spezie, la farina, il cacao, l’ammoniaca, le mandorle con lo zucchero.

Mescolo tra di loro molto bene con un cucchiaio di legno.

Ora aggiungo lo sciroppo d’acero, il succo d’arancia e la buccia .

Impasto il tutto creando un panetto, che lascerò riposare per 30 minuti , chiuso nella pellicola trasparente.

Passato il tempo di riposo,  metto  l’impasto sopra la spianatoia spolverizzata di farina, con il matterello stendo la pasta di circa un centimetro e mezzo di spessore.

Con un coppa pasta taglio i biscotti ( solitamente a rombo) .

Rivesto una teglia con carta forno, adagio i biscotti all’interno, leggermente distanziati tra di loro.

Li mettiamo in forno già a temperatura di 180* per circa 12 minuti.

Li sforniamo, aspettiamo che siano freddi.

Sciogliamo il cioccolato fondente ( a bagnomaria o al microonde), aggiungiamo mezzo cucchiaio di olio di semi, mescoliamo bene.

Con una forchetta infilziamo i biscotti dalla parte sotto, li immergiamo nel cioccolato glassando i biscotti solo sopra e ai lati, il sotto rimarrà senza glassatura.

Una volta che il cioccolato si sarà indurito, i mostaccioli vegan ricetta di Natale sono pronti per essere gustati.

Se li dovete regalare chiudeteli in sacchetti di cellofan.

Si conservano anche due settimane, chiusi in una scatola.

Dolcissimamente Zuccherosa-Gloria ❤️

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Brasato di tempeh al barolo ricetta vegan Successivo Besitos di Gloria ricetta vegan

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.