Crea sito

Broccolo fritto in pastella ricetta di Roma vegetariana

Broccolo fritto in pastella ricetta di Roma

Il broccolo fritto in pastella e’ un’altra ricetta della mia bella Roma, viene  servito come antipasto o contorno e non puo’ mancare sulla tavola della vigilia di Natale. I broccoli hanno tantissime qualita’ tra cui un alto potere antiossidante che rafforza le difese immunitarie; sono ricchi di sali minerali e come tutti i vegetali combattono la ritenzione idrica. Hanno un bassissimo contenuto di calorie e per questo viene usato nelle diete, molto saziante.  Preparati cosi’ in pastella sono graditi anche dai bambini. Si puo’ cucinare in svariati modi, vediamo come si preparano!

Cosa serve:

1 kg di broccolo romano

250 gr di farina

300 gr di acqua

sale q.b.

abbondante olio di semi per friggere

Broccolo fritto in pastella ricetta di Roma

Divido i broccoli a cimette  li lesso in acqua salata,  scolo i broccoli quando sono ancora al dente li lascio raffreddare.

Broccolo fritto in pastella ricetta di Roma In una ciotola metto la farina e il sale, verso lentamente l’acqua mentre con una forchetta mescolo molto bene. Lascio riposare la pastella dieci minuti.

Broccolo fritto in pastella ricetta di Roma   immergo alcune cime di broccolo alla volta nella pastella

Broccolo fritto in pastella ricetta di Roma le metto nell’olio bollente, quando sono dorati da un lato giro e lascio dorare  anche l’altra parte. Metto su carta assorbente per far scolare l’eccesso di olio.

Broccolo fritto in pastella ricetta di Roma Sono ottimi serviti sia caldi che freddi.

Broccolo fritto in pastella ricetta di Roma gnom gnom 😀

Alla prossima……… Dolcissimamente Zuccherosa 😉

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da dolcissimamentezuccherosa

Sono quattro volte mamma, amo creare in tutti i campi, dal cibo alle pietre alla stoffa e via dicendo. Mi piace leggere, ascoltare musica, fotografare la vita, cucinare pasticciando :) ballare e tante altre cose. . Mi sono trasferita in campagna nel 2007. Scelta ottima per cio' che la natura riesce a trasmettermi... Insegno Reiki Usui tradizionale o Shiki Ryoho/Seichim Sekhem Reiki/Usui Teate dal 2001 nella sua semplicita'. La pasta di zucchero mi appassiona per un semplice motivo, vedere la gioia negli occhi dei bambini e' spettacolare; e' qualcosa che mi tiene legata alla mia parte fanciulla, quella che tutti dovremmo imparare ad alimentare. La PDZ come si chiama in gergo l'ho scoperta circa un'anno fa, ma la passione forte e' nata da pochi mesi. Qui' ho deciso di condividere le cose che ho appreso e ovviamente sono a disposizione per topper torte e tante altre cose! a volte la vita e' amara, quindi lasciatevi tentare da Dolcissimamente zuccherosa XD un bacio Gloria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.