Polpette fritte al ripieno di peperone (con farro perlato) home-made

Ciao a tutti,

alcune settimane fa, quando ho preparato il peperone ripieno con il farro perlato, mi é avanzata una parte del ripieno, quindi, per evitare di doverlo gettare (visto che ero sprovvista di altri peperoni per poterlo usare ancora!), l’ho riutilizzato a mo’ di polpette…fritte!

Io non ho aggiunto l’uovo intero nella farcitura perché pensavo che non sarebbe servito, ma mi sbagliavo perché, se lo avessi fatto, non si sarebbero facilmente sfaldate in cottura, quindi, prima di formare le polpettine dal ripieno, unite l’uovo intero!

Dopo aver ottenuto dall’impasto delle palline con il palmo delle mie mani, le ho rotolate nel pangrattato e, per finire, le ho fritte in abbondante olio evo ben caldo.

Le ho scolate con la schiumarola e le ho adagiate su un piatto rivestito di carta assorbente da cucina.

Dopodiché, le ho trasferite su un piatto da portata e le ho servite.

Erano molto molto molto buone!

Sono perfette anche senza salsa di accompagnamento!

Io vi consiglio vivamente di prepararle in occasione di un aperitivo speciale: Vi faranno fare davvero un figurone!

Precedente Orecchiette al sugo di pomodoro e zucchine home-made Successivo Tortelli (di pasta fresca) ripieni di zucca con sugo di pomodoro home-made