Parmigiana di zucchine (o di melanzane) home-made (ricetta di famiglia)

Ciao a tutti, chi non adora la parmigiana? Io amo sia la versione con le melanzane che quella con le zucchine, però ammetto che preferisco quest’ultima, anche perché é più leggera per il mio stomaco!

Dopo aver preparato il sugo di pomodoro (basta passare con lo schiaccia pomodori il pomodoro pelato in scatola e cuocerlo, a fiamma bassa, in un tegame assieme all’olio evo, ad una cipolla bianca, al pepe nero, al sale fino e a qualche foglia di basilico fresco. Quando il sugo di pomodoro diventa più denso, é pronto per essere consumato o, come in questo caso, utilizzato!), ho fritto le zucchine (o le melanzane) in abbondante olio evo (ma prima le zucchine vanno infarinate e, subito dopo, immerse nel composto di uova sbattute, precedentemente condite con formaggio Grana e sale fino.), e le ho lasciate leggermente asciugare dall’olio in eccesso su un piatto rivestito di carta da forno. Dopodiché, ho “sporcato” (in quantità generosa) di sugo di pomodoro una pirofila, ho distribuito sopra le zucchine fritte ed ho condito in maniera omogenea con mozzarella fresca (tagliata a dadini o a fette), qualche fetta di mortadella, una spolverizzata di formaggio Grana ed ancora sugo di pomodoro. Ho ricoperto di zucchine fritte (fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti in questione) e di altro formaggio Grana. Infine, ho completato con altro sugo di pomodoro ed una terza spolverizzata di formaggio Grana. Ho infornato su leccarda, a direzione del piano centrale, a 180 gradi di temperatura, con modalità statica, per circa 30/40 minuti. Ho sfornato ed infine ho porzionato. Credo che siano pochi i piatti così appetitosi! Siete d’accordo con me?

I commenti sono chiusi.