Panino imbottito di rosti di patate (e zucca) con formaggio Grana (o Fontina) home-made

PAPAYA

Qualche settimana fa, guardando per caso il programma TV “La Prova Del Cuoco”, ho scoperto questa ricetta: semplice, veloce e decisamente gustosa!

Ho grattugiato le patate crude (io ne ho utilizzate due di media grandezza) ed il formaggio Grana (perché non avevo il/la Fontina come consigliato dal programma TV di cucina. Ma ormai saprete che gli ingredienti da abbinare sono a vostro gusto e che potete sceglierli anche in base a quello che avete a disposizione in casa.). Ho irrorato di olio di semi (io ho usato quello di soia, ma la prossima volta proverò con l’olio evo, giusto per variare..) una padella antiaderente ed ho distribuito (in maniera più uniforme possibile) le patate crude grattugiate e salate (se voi avete anche la zucca procedete come ho fatto io con le patate ed unitele a queste ultime). Ho cotto (a fiamma bassa) il rosti di patate (e zucca) con il coperchio. Quando ho notato il bordo del rosti più colorito, l’ho voltato dall’altro lato aiutandomi prima con una spatola, poi con il coperchio. Ho lasciato cuocere ancora per qualche minuto con il coperchio ed, infine, ho aggiunto in superficie il formaggio Grana grattugiato, evitando il perimetro del rosti. Ho fatto cuocere fino a quando il formaggio si é sciolto e poi ho servito. Ho farcito entrambi i lati del panino (questa volta industriale, ahimé!) con il pomodoro in scatola condito con olio evo, sale fino e pepe nero. Dopodiché, ho aggiunto una bella fetta di rosti di patate e formaggio nel panino. Ho poi concluso la cena mangiando (dopo il panino imbottito) il rosti avanzato.

PAPAYA

PAPAYA

PAPAYA

PAPAYA

PAPAYA

PAPAYA

PAPAYA

PAPAYA

PAPAYA

PAPAYA

I commenti sono chiusi.