Crespelle al forno ripiene di carne e condite con sugo di pomodoro home-made

Ciao a tutti,

un sabato pomeriggio di diverse settimane fa mi sono portata avanti con il pranzo della domenica (il giorno successivo). Ho preparato le crepes per portare in tavola (la domenica imminente) le crespelle al forno, ripiene di carne e condite con il sugo di pomodoro! Trovate la ricetta delle mie crepes qui!

Per fare (e, soprattutto, godere di) questo piatto goloso, é bastato rosolare a fuoco lento in un tegame la carne macinata condita con olio evo (oltre ovviamente a preparare le crepes).

Dopodiché, ho aggiunto il sale fino, il pepe nero, il formaggio Parmigiano Reggiano grattugiato e l’uovo intero. Ho lasciato cuocere il tutto al fine di insaporire la carne. Ho spento il fuoco ed ho lasciato raffreddare a temperatura ambiente il ripieno delle mie crespelle.

In un altro tegame ho preparato il sugo di pomodoro (che ho poi utilizzato anche per cuocere le braciole): ho semplicemente unito l’olio evo, il sale fino, il pepe nero ed una cipolla bianca intera alla salsa di pomodoro. Ho mescolato il tutto ed ho cotto (con il coperchio) a fuoco lento per circa 20/30 minuti, rimestando con un cucchiaio di tanto in tanto.

Il giorno successivo, quindi la domenica mattina, ho “sporcato” la base di una teglia in alluminio con un mestolo abbondante di sugo di pomodoro (conservato in frigorifero ed uscito da quest’ultimo poco prima dell’uso). Ho riempito ogni crespella di carne (che ho successivamente arricchito di mozzarella tagliata a pezzetti e di un poco di sugo di pomodoro) e le ho distribuite in modo uniforme (ed ordinato) a mo’ di mezzelune, una accanto all’altra, fino ad esaurimento di queste ultime. (Ho utilizzato, invece, le crepes avanzate per colazione, scaldandole in padella – pochi secondi prima da un lato, poi dall’altro – e farcendole di Nutella o marmellata. Ma prima di servirle le ho piegate a mo’ di fazzoletto e le spolverizzate di zucchero a velo.)

Poi, ho versato con l’aiuto di un mestolo il sugo di pomodoro su ogni crespella e, per completare, ho cosparso sopra anche una bella manciata di formaggio Parmigiano Reggiano grattugiato.

Infine, ho infornato su leccarda a 180 gradi di temperatura per circa 20/30 minuti, con funzione statica.

Ho sfornato ed ho impiattato.

…Io le ho adorate! Come pure il mio ragazzo!

Ho fatto anche una teglia più piccola (di queste crespelle ripiene al forno) che, dopo aver cotto ed aver raffreddato a temperatura ambiente, ho congelato. Senz’altro un ottimo “escamotage” questo per permettere al nostro palato di replicare la goduria all’occorrenza! ;D

Precedente Risotto ai funghi e curcuma home-made Successivo Torta allo yogurt con gocce di cioccolato home-made