Crema pasticcera al limone home-made

Buongiorno e buon lunedì a tutti voi che mi leggete sempre! Come state? Cosa preparerete di buono oggi per pranzo e/o per cena?

Io, pochi giorni fa, ho fatto la crema pasticcera al limone. In una pentola ho semplicemente amalgamato un tuorlo d’uovo assieme a tre cucchiai di zucchero bianco semolato, qualche cucchiaio di farina, la punta di un cucchiaio di amido di mais e latte fresco (quanto basta per coprire tutti gli ingredienti). Ho versato il succo di mezzo limone fresco filtrato (tramite colino) e la scorza grattugiata dello stesso limone. Ho acceso il fuoco (a fiamma bassa) ed ho mescolato continuamente fino a quando la crema non é divenuta leggermente densa. Ho spento il fuoco, ho travasato la crema al limone in una boule di vetro, l’ho rimestata e l’ho ricoperta a contatto con la pellicola. L’ho lasciata raffreddare per qualche minuto a temperatura ambiente e poi l’ho riposta in frigorifero fino al momento dell’utilizzo. Io l’ho usata per farcire la cheesecake e per mangiarla con i biscotti spezzettati. Prossimamente la proverò anche con la pasta frolla e con la pasta sfoglia. Secondo me, si sposa perfettamente con tutte le preparazioni di pasticceria: é davvero golosa!

A voi, piace la crema pasticcera? Qualche volta la preparate anche al limone come me?

Attendo curiosa i vostri commenti e, nell’attesa di leggerli, vi auguro Buon inizio di settimana!! 🙂

Precedente Panino imbottito con verdure all'orientale (peperoni rossi e peperoni gialli), coscia di pollo (cotta in forno) e pomodoro (in scatola) condito home-made Successivo Piadina di mais home-made farcita con mozzarella fresca e zucchine speziate