Club sandwich home-made

Ciao a tutti,

qualche sera fa avevo voglia di una cena più salutare ma comunque golosa e senza troppo sbattimento, quindi ho pensato di prepararmi un Club sandwich (anzi, due!): meno strong del solito (rispetto a quelli classici), ma assolutamente saporito!

Ho semplicemente tostato le fette di pane in cassetta e, subito dopo averle tolte dalla piastra per toast (e non solo), le ho tagliate a mo’ di triangolo.

Ho farcito quattro fette (a forma di triangolo) di pane tostato con il formaggio spalmabile (più una quinta fetta di solo formaggio spalmabile), i pomodori secchi, i carciofi sott’olio (possibilmente quelli home-made!) e le verdure (io ho scelto solo i peperoni – che ho cotto senza semi e picciolo in forno – : precedentemente lavati, tagliati in modo sottile e grigliati in forno, su leccarda rivestita di carta da forno, con funzione ventilata, a 200 gradi di temperatura per circa un’ora e mezza. Ho spellato, infine, i peperoni.) condite con sale fino, olio evo, aceto di mele e peperoncino in polvere o frantumato.

Ho distribuito ogni ingrediente come mi sentivo ispirata in quel momento, ovvero come si può constatare nelle immagini.

Ho sovrapposto le fette (a triangolo) di pane tostato farcite ed ho completato entrambi i Club sandwich preparati con una fetta triangolare di pane tostato farcita di formaggio spalmabile. (Il ripieno, ovviamente, é a vostro gusto personale.)

Ho infilato al centro uno stuzzicadenti ed ho servito.

…Altro che i club sandwich da pub! Sono senz’altro e di gran lunga più genuini e sani i miei, ovvero quelli fatti in casa!

Precedente Bucatini alla gricia home-made Successivo Torta/plumcake al cacao all'acqua (senza uova, né latte, né burro) home-made

One thought on “Club sandwich home-made

I commenti sono chiusi.