Crea sito

Fragole fritte

Le fragole fritte sono un dessert croccante e goloso adatto per chi ama la frutta in pastella fritta!
Assaggiatele, vedrete che bontà!

fragole fritte

VEDI ANCHE LA RICETTA: cheesecake alle fragole

 

 

INGREDIENTI (per 4 porzioni di fragole fritte)


  • 20 fragole grosse
  • 50 g di farina
  • 1 uovo intero
  • 80 ml di latte
  • 1 spolverata di cannella
  • 30 g di zucchero a velo
  • 2 bicchieri di olio di arachidi per friggere (200 ml)

 

PREPARAZIONE


  1. Per preparare le fragole fritte per prima cosa pulite per bene le fragole con carta assorbente da cucina inumidita; staccate il picciolo e asciugatele bene.
    Disponetele su un piatto e riponetele 10 minuti in frigorifero oppure nel freezer (in questo modo rimangono più sode e si possono ricoprire più facilmente con la pastella).
  2. Sgusciate l’uovo in una ciotola e sbattetelo leggermente con una forchetta.
    Setacciate la farina e unitela all’uovo, mescolate gli ingredienti con una piccola frusta a mano per evitare la formazione di grumi, unite il latte e la cannella e mescolate ancora con una forchetta (la pastella deve essere piuttosto corposa: se necessario, unite altra farina).
  3. Scaldate l’olio di arachidi in un tegame a bordi alti.
    Asciugate bene le fragole e immergetele nella pastella in modo da ricoprirle interamente (se la pastella non aderisce bene, potete rotolare le fragole velocemente in un po’ di fecola di patate).
    Raccoglietele con un cucchiaio e friggetele poche alla volta tenendole immerse nell’olio con una forchetta 3 minuti. Scolate le fragole fritte con un mestolo su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso, spolverizzatele con zucchero a velo e servitele subito.

Krizia