Sedano sott’olio – Conserve per l’inverno utili in cucina

Sedano sott’olio – Conserve per l’inverno utili in cucina

Sedano sott’olio è una conserva per l’inverno utile in cucina. Si prepara durante l’estate prima che finisca la produzione annuale di questa preziosa erba aromatica. Possiamo raccogliere il sedano nel nostro orto, nel vaso sul balcone, in giardino ..ma nel caso ne siamo sprovvisti possiamo sempre acquistare il sedano all’interno di un’azienda agricola a km zero. Meglio quindi cercare un prodotto più genuino possibile ed evitare i grandi centri commerciali, questo per ottenere un buon prodotto da conservare tutto l’anno. Il sedano sott’olio è una salsa aromatica utile per insaporire sughi, brodi, arrosti e perchè no.. ottima anche sul condimento di una pizza al forno o anche direttamente nell’impasto lievitato

Sedano sott'olio
Sedano sott’olio

Preparazione: 5 minuti

Cottura:  0 minuti

Costo: basso

Ingredienti 

  • 200 g sedano (solo foglie)
  • 20 g sale
  • 400 g olio di oliva (extravergine)

Preparazione

Sedano sott'olio
Sedano sott’olio

Guarda anche

Sedano sott’olio

Istruzioni 

  1. Dopo aver raccolto il sedano fresco controllarlo foglia per foglia per assicurarsi di non aver incluso anche qualche foglia di erba sconosciuta, quindi eliminare i gambi e pesare 200 g di foglie
  2. Lavare quindi le foglie ed asciugarle bene tra due panni da cucina puliti (lasciarle ad asciugare per 24 – 48 ore), importante oltre a risultare perfettamente asciutto..ma anche privo di liquidi (quindi essiccato). Questo per renderlo adeguato per una conservazione a lungo termine.
  3. Quindi mettere le foglie del sedano + sale + olio nel boccale del Bimby, impostare 10 secondi / Velocità 8. Spatolare in composto per riunirlo sul fondo del boccale poi ripetere le stesse impostazioni per altre 2 volte (in base ai propri attrezzi da cucina si può utilizzare anche altro robot con lame impostandolo alla massima velocità fino a che il composto risulterà cremoso).
  4. Collocare la crema di sedano in un barattolo pulito a chiusura ermetica (meglio se sterilizzato in precedenza poi fatto raffreddare). Aggiungere un filo di olio, quindi chiudere con il coperchio e conservare sempre in frigo.

Il sedano sott’olio può essere conservato così per tutto l’inverno

Consiglio ▼

Ogni volta che si preleva una piccola quantità di sedano dal barattolo è bene livellarlo di nuovo ed aggiungere un filo di olio in superficie

________________________

PER VOTARE LA RICETTA

Lascia  IL TUO MI PIACE

_______________________________

Se vuoi che Facebook ti faccia vedere gli “aggiornamenti” di questo blog  dovresti lasciare il Tuo “Mi Piace” qui  DolciPocoDolci    😉

_______________________________

▼ Per ricevere (GRATIS) le mie “RicetteDolciPocoDolci” CLICCA sulla BUSTAe inserisci il tuo indirizzo Email, poi riscrivi nell’apposito spazio il CODICE che vedi in fondo. Clicca su COMPLETA

_______________________

Per tornare alla 1° Pagina di questo Blog clicca ► Home

 

Commenta questo articolo

comments

Precedente Dolce mattone wafer e nutella senza glutine Successivo Fagioli borlotti sotto vetro

Lascia un commento