Ricetta panettone gastronomico pan brioche salato

Ricetta panettone gastronomico

ricetta salata. Protagonista di ogni buffet o feste per bambini! Realizzato con un impasto lievitato a base di farina latte uova e burro. Un pan brioche morbido e profumato, chiamato anche Pane gastronomico, adatto ad essere farcito con le più svariate mousse, verdure, salumi ecc. Pane gastronomico morbido, ricetta facile e veloce!!

Ricetta panettone gastronomico

La parola Panettone fa pensare subito al buffet di Natale, ma in realtà è un pan brioche a forma di panettone adatto ad essere proposto sulle tavole finger food, buffet o feste in qualsiasi periodo dell’anno, aprendo il menù in grande stile!  Esistono vari metodi , vari procedimenti  e varie ricette per preparare la ricetta panettone gastronomico, c’è chi preferisce una lievitazione lunga e chi come me opta per una lievitazione breve come per qualsiasi altro impasto con lievito di birra. Ho utilizzato una planetaria la quale ha lavorato l’impasto 30 minuti, rendendolo elastico e morbido! Ma si può procedere tranquillamente anche a mano. Una prima lievitazione di 3 ore e una seconda lievitazione di 2 ore, detto così sembra tanto ma se si considera che c’è chi impiega 2 giorni per la preparazione del panettone gastronomico, non è un tempo eccessivamente lungo!

Per farcire il panettone gastronomico salato basta tagliare la calotta superiore e metterla da parte. Poi tagliare il resto del panettone in un numero pari di fette orizzontali ( esempio 12 dischi ) con un coltello a lama lunga. La farcitura consiste nello stendere delle mousse a piacere, verdura, salumi, gamberetti ecc. iniziando dal disco di base, fino a terminare con la calotta.. Dopo aver quindi ricomposto il panettone di pan brioche, è sufficiente tagliarlo in 4 spicchi per avere tanti tramezzini con diverse farciture. Ricetta panettone gastronomico, il principe delle feste !!

La proposta di oggi è : ricetta panettone gastronomico facilissimo !! Seguitemi !!

Ricetta panettone gastronomico pan brioche salato

Qui altre FOTO

Prep Time: 30 minutes

Cook Time: 30 minutes

Stampo da 1 Kg

________________________________________

Ingredients

  • 500 g farina Manitoba
  • 80 g di burro
  • 12 g di lievito di birra fresco
  • 2 uova
  • 100 g di latte
  • 100 g di acqua
  • un pizzico di zucchero
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 1 tuorlo e 2 cucchiai di latte per spennellare
  • 20 g olio

Instructions

Ore 7,00 :

  1. Versate nella ciotola della planetaria la farina, il lievito e lo zucchero, azionate il motore facendo girare il gancio per 5 minuti velocità 2
  2. aggiungete latte e acqua (tiepidi a circa 32 gradi), continuate a far lavorare l’impastatrice alla velocità 4 per 5 minuti
  3. aggiungetele uova e sale, aumentate la velocità fino ad arrivare alla massima per 5 minuti
    aggiungete il burro in piccolissimi pezzi e un po per volta, sempre con la planetaria accesa, fate lavorare alla velocità massima per 15 minuti
  4. Spegnete la planetaria, alzate l’impasto utilizzando un cucchiaio, versate a filo 10 g olio sul fondo della ciotola, far ricadere l’impasto poi oliatelo anche in superficie con i restanti 10 g di olio. Copritelo con pellicola e panno caldo. Fate lievitare fino a triplicare il suo volume (circa 3 ore)

Ore 10,30

  1. Scoprite l’impasto lievitato, capovolgete la ciotola facendolo cadere sulla spianatoia leggermente infarinata.
  2. Lavoratelo con le mani, formate un panetto e disponetelo in uno stampo per panettone, oppure potete costruirlo con le vostre mani in modo semplice in 5 minuti, utilizzando un foglio di carta forno
  3. oliate la superficie e copritelo con pellicola e panno caldo. Fatelo lievitare 2 ore circa.

 

Ore 12,40

  1. Scoprite l’impasto, spennellatelo con tuorlo leggermente battuto con latte.
  2. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 30 minuti
  3. Trascorso il tempo di cottura, prelevate il panettone dal forno, sistematelo sopra ad una gratella e copritelo con un canovaccio.
  4. Lasciatelo raffreddare bene, poi dividetelo in 12 dischi, farcite a piacere un disco si e uno no, ricomponete il panettone. Fermatelo con 4 stecchini lunghi, poi tagliatelo in 4 spicchi, ottenendo così 24 tramezzini misti !

**********

Il tempo di preparazione è stato calcolato con 30 minuti di lavoro e 30 minuti di cottura ma è importante tenere presente le 5 ore di tempo necessarie per la lievitazione.

 

 

Ricetta panettone gastronomico pan brioche salato 02

PER VOTARE LA RICETTA

  • LASCIA IL TUO MI PIACE

  • ORA ACCENDI UNA STELLA :D
  •  SCEGLI ……………………………………………..
  • 1)Brutta 2)Povera 3)Ok 4)Buona 5)Migliore
  • [yasr_visitor_votes]

*******************************************************

Ricette correlate

  1. Rotolo preparato in 5 minuti con pan carrè !!! per Girelle golose !
  2. Rotolo prosciutto e formaggio da fare il giorno prima della festa !
  3. Piccoli Cigni realizzati con bignè, ripieni con mousse di borlotti !
  4. Crostini con fette di pane e purè di patate e provolone..velocissimi !
  5. Tramezzini preparati con gallette di riso ! vanno a ruba nei buffet!

********************************************

Qui un Tutorial su come costruire uno stampo

  1. Prendete un foglio di carta forno lungo 60 cm
  1. piegatelo a metà nel senso della lunghezza
  1. misurate 10 cm (partendo dalla parte del foglio chiusa)
  1. tagliate tutta la striscia di 10 cm
  1. avrete ottenuto una striscia più grande e 2 piccole
  1. sovrapponete le 2 strisce piccole e tagliatele a metà
  1. avrete ottenuto 4 strisce
  1. disponetele in una teglia (ricoperta con cara forno), formate una stella spillate il centro
  1. Riprendete la striscia di carta forno più grande, piegatela a metà poi avvolgetela formando un cilindro (diametro 14 cm), spillatelo.
  1. Disponete l’impasto al centro della stella, alzate le alette di carta ( si attaccheranno leggermente all’impasto ), quindi inserite il cilindro, portare le alette a toccare le pareti del cilindro e spillatela una ad una.

Related Post

14 commenti su “Ricetta panettone gastronomico pan brioche salato

  1. lorella il said:

    Ciao Roberta, grazie 1000 per il tutorial su come costruire uno stampo, il prossimo Natale ci proverò! E proverò anche per altri occasioni, non necessariamente solo per panettone 🙂 Perdonami la domanda stupida: non brucia? Ma anche: è resistente, contiente l’impasto? Grazie, ciao Lorella

  2. Marisol il said:

    Ciao Roberta!
    Mi sono fortunatamente imbattuta in questa splendida ricetta per un panettone gastronomico che sembra fare esattamente al caso mio! Perfetta e super dettagliata anche con gli effettivi tempi di lavorazione!
    Volevo solo farti un paio di domande: il lievito che utilizzi è fresco o disidratato? Qual è la giusta quantità in un caso o nell’altro? E poi ancora, lo stampo da utilizzare è da 1kg?
    Grazie mille, spero che risolverai i miei dubbi prima di capodanno!
    Un bacio, buon Natale fatto e felice 2016!

    • Ciao Marisol!
      Grazie per i complimenti 🙂
      Io utilizzo lievito fresco, comunque per regolarti con il lievito considera che:
      1 bustina di lievito secco da 7 g corrisponde esattamente a 7 x 3,29 = 23 g di lievito fresco.
      Per lo stampo da utilizzare .. si è da 1 Kg !!
      Buon Natale e un sereno 2016
      Un bacio!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *