Estratto di vaniglia fatto in casa

Estratto di Vaniglia
Estratto di vaniglia 1

Estratto di Vaniglia | Aroma fatto in casa

Estratto di Vaniglia, ricetta veloce (metodo estrazione a caldo) con solo 3 bacche di vaniglia si possono ottenere 250 ml di estratto profumato. Il liquido da utilizzare in questo caso è Rum bianco. Il tempo da dedicare alla preparazione è davvero minimo, poi c’è il tempo di riposo che va da circa una settimana ad un mese. L’unica accortezza da seguire alla lettera è quella di mettere in ammollo i baccelli per permettere all’aroma di liberarsi dalle pareti, poi di aprire i baccelli a metà. Molti utilizzano i baccelli interi e senza ammollo ma vi garantisco che non è la stessa cosa.

Estratto di vaniglia | Essenza

Estratto di vaniglia categoria essenza di vaniglia – liquore vaniglia – sciroppo di vaniglia

Nella cucina di Dolcipocodolci sta per iniziare la ricetta dell’estratto di vaniglia

Estratto di vaniglia 5

Qui altre FOTO
Prep Time: 10 minutes

Cook Time: 2 minutes

Yield: 250 ml di estratto di vaniglia

_____________________________________

Ingredients

  • 3 baccelli di vaniglia (3 g)
  • 125 ml rum bianco

______________________________________

Instructions

  1. Mettete a bagno i baccelli in acqua tiepida per circa 12 ore

Estratto di vaniglia fatto in casa

2. Trascorso il tempo consigliato riprendete i baccelli di vaniglia ed asciugateli bene con carta assorbente

Estratto di vaniglia fatto in casa

3. Dopodichè apriteli con un coltellino affilato (nel senso della lunghezza)

Estratto di vaniglia fatto in casa

4. Con la lama dello stesso coltello grattate via la polpa da ogni baccello. Spezzettate i baccelli vuoti

Estratto di vaniglia fatto in casa

5.   Inserite tutto (polpa e baccelli) in un barattolo
6.   Scaldate il rum fino a 77 gradi quindi versatelo nel barattolo e chiudete con il suo coperchio

Estratto di vaniglia fatto in casa
7. Per agevolare l’estrazione dell’aroma sistemate il barattolo in un contenitore stretto e alto e copritelo con              acqua calda 65 gradi circa, coprite tutto con carta argentata e sistemate in un angolo caldo della casa

 Per agevolare l'estrazione dell'aroma sistemate il barattolo in un contenitore stretto e alto e copritelo con acqua calda 65 gradi circa, coprite tutto con carta argentata e sistemate in un angolo caldo della casa
8. Dopo 12 ore potete prelevare il barattolo dall’acqua. Conservatelo così per una settimana dopodiché      potrete iniziare ad utilizzarlo

Estratto vaniglia

 

PER VOTARE LA RICETTA

  • LASCIA IL TUO MI PIACE

*******************************************************

 Ricette correlate

  1. Estratto anice stellato
  2. Castagne sotto Maraschino
 

16 commenti su “Estratto di vaniglia fatto in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *