Dolci

Torta tiramisù

Torta tiramisù. Un pan di spagna al caffè farcito con crema al mascarpone; una torta facile e veloce da preparare perfetta per festeggiare un’occasione speciale. Vediamo insieme come prepararla.

Torta tiramisù

INGREDIENTI

Per il pan di spagna

6 uova

180 g di farina 00

180 g di zucchero

1 tazzina di caffè

1 pizzico di sale

Per la crema al mascarpone

5 uova

1 pizzico di sale

500 g di mascarpone

200 g di panna fresca

7 cucchiai di zucchero

una tazzina di liquore (io ho usato il brandy)

Per la bagna

400 ml di caffè amaro

Per la decorazione

Cacao amaro in polvere

biscotti a bastoncini

100 g di panna montata

un nastrino di raso

PROCEDIMENTO

Per il pan di spagna

  • In una ciotola abbastanza capiente rompete le uova e aggiungete lo zucchero e il sale. Con l’aiuto delle fruste elettriche montate il tutto per 15/20 minuti. Si dovrà ottenere un composto spumoso che dovrà almeno triplicare rispetto al volume iniziale.
  • Incorporate la farina, precedentemente setacciata, in modo delicato con una spatola e con movimenti dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto. Aggiungete la tazzina di caffè.
  • Imburrate ed infarinate una tortiera dal diametro di 24/25 centimetri e versate all’interno il composto. Cuocete il pan di spagna in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30/35 minuti. Per essere certi della cottura fate la prova stecchino. Se lo stecchino esce pulito e asciutto allora il pan di spagna è pronto.
  • Lasciate raffreddare. Una volta freddo, tagliate il pan di spagna in tre strati.

Per la crema al mascarpone

  • Prendete due terrine e in una mettete l’albume, in un’altra i tuorli. Montate gli albumi a neve con l’aggiunta di tre cucchiai di zucchero semolato. Otterrete un composto sodo e lucido, simil meringa.
  • A parte, montate i tuorli con tre cucchiai di zucchero e quando ottenete una crema chiara e montata, aggiungete il mascarpone. Fatelo assorbire al composto con l’aiuto delle fruste elettriche. Aggiungete anche il pizzico di sale e il bicchierino di liquore.
  • In un’altra ciotola montate la panna insieme ad un cucchiaio di zucchero.
  • Unite al composto di tuorlo, zucchero e mascarpone, prima la panna montata e poi l’albume. Amalgamate dal basso verso l’alto con movimenti delicati cercando di non smontare il composto.

ASSEMBLAGGIO

Assemblate la torta all’interno di uno stampo a cerniera. Adagiate sul fondo il primo strato di pan di spagna. Bagnate la superficie del pan di spagna con il caffè amaro. Disponete uno strato abbondante di crema al mascarpone. Coprite con l’altro strato di pan di spagna, bagnatelo con il caffè e farcite con la crema al mascarpone. Adagiate il terzo strato di pan di spagna. Inzuppatelo con il caffè.  Finite con uno strato abbondante di crema. Lasciate raffreddare la torta in frigo per almeno tre ore meglio se per una notte. Trascorso il tempo di raffreddamento,  spolverate la superficie della torta con il cacao amaro.  Aprite la cerniera della tortiera ed adagiate la torta su un piatto da portata. Con la crema rimasta coprite le imperfezioni ai bordi della torta. Decorate a piacere. Io ho scelto dei biscotti che ho disposto sui bordi della torta. Con un nastro ho avvolto la torta e creato un fiocco. Con la panna montata ho fatto dei ciuffetti sulla superficie e decorato con altri biscotti. La torta è pronta per essere servita. Buon appetito!