Dolci

Torta rovesciata alle more

IMG_2145

La torta rovesciata alle more è un classico nella mia famiglia. Una torta squisita, apprezzata da tutti che sempre ci regala infinite soddisfazioni. Una torta che fa sempre un figurone tra parenti e amici. Semplice e facile da preparare, ancora più buona se realizzata con more di rovo selvatiche raccolte nei boschi. Un vero dolce peccato di gola da provare!

Torta rovesciata alle more

IMG_2019

INGREDIENTI

4 uova

1 pizzico di sale

150 g di zucchero semolato

200 g di farina 00

50 ml di latte

1 bustina di lievito per dolci

500 g di more selvatiche

100 g di burro (per la teglia)

150 g di zucchero semolato (per la teglia)

PROCEDIMENTO

Preparare la torta rovesciata alle more è semplice e veloce. Per prima cosa preparate una tortiera dal diametro di 26 cm. Al suo interno sciogliete il burro e cospargete la superficie con lo zucchero. Su di esso adagiate le more. Successivamente separate i tuorli dai bianchi. In una ciotola montate il bianco d’uovo con un pizzico di sale a neve fermissima. In un’altra ciotola montate i tuorli d’uovo con lo zucchero  fino ad ottenere una crema chiara e spumosa. Unite la farina e il lievito, precedentemente setacciati insieme. Per rendere l’impasto lavorabile aggiungete il latte. Alla fine unite delicatamente al composto gli albumi montati a neve con l’aiuto di una spatola, cercando di non smontare il tutto. Versate tutto il composto nella tortiera e infornate a forno preriscaldato per circa 35/40 minuti a 180 gradi. Rovesciate su di un piatto da portata la torta ancora calda e lasciate raffreddare prima di servire. Perfetta se accompagnata con una pallina di gelato alla crema. Buona merenda!