Dolci

Torta Profitterol

555

La torta profitterol è un dessert dall’aspetto particolare e ingannevole. Apparentemente sembrerebbe una classica torta al cioccolato ma in realtà rappresenta l’unione di due magnifiche bontà: la torta al cioccolato e i classici bignè ripieni e glassati. Realizzare la torta profitterol è semplice e veloce, ancor più se utilizzate dei bignè già pronti facilmente reperibili al supermercato, come ho fatto io.

Torta Profitterol

INGREDIENTI

Per la base al cioccolato: 6 uova – 150 g di cioccolato fondente – 180 g di farina – 80 g di burro – 200 g di zucchero – 1 bustina di lievito – 40 g di cacao amaro – 1 pizzico di sale

Per la crema: 1 l di latte intero – 4 tuorli – 80 g di amido – 300 g di zucchero semolato – i semi di mezza bacca di vaniglia – 1 pizzico di sale –  500 g di panna fresca

Per la ganache: 400 g di cioccolato fondente – 400 g di panna

Per decorare: scaglie o riccioli di cioccolato bianco – bignè già pronti

PROCEDIMENTO

  • Preparate la base al cioccolato. Prendete due terrine e in una mettete i tuorli, in un’altra gli albumi. Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Sciogliete il burro e il cioccolato a bagnomaria e aggiungeteli al composto di tuorli e zucchero. Fate amalgamare per bene. A questo punto aggiungete la farina, il lievito e il cacao. Solo alla fine aggiungete gli albumi montati a neve, mescolando delicatamente senza far smontare il composto. Imburrate ed infarinate una tortiera di 26 centimetri di diametro e versate all’interno l’impasto. Infornate e cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti.
  • Preparate la crema pasticcera. Scaldate in un pentolino il latte insieme alla vaniglia. In una pentola mescolate tuorli, zucchero e amido e aggiungete i liquidi caldi. Trasferite la pentola sul fuoco e mescolate fino a quando la crema non si sarà addensata.Una volta pronta versatela in una ciotola di vetro, coprite con la pellicola in modo che non si formi la pellicina superficiale e lasciate raffreddare. Quando sarà fredda aggiungete delicatamente la panna montata e la  crema chantilly sarà pronta.
  • Per la ganache al cioccolato, portate ad ebollizione la panna. Versatela sul cioccolato fondente tagliato a pezzetti e mescolate con cura. Lasciate raffreddare.

ASSEMBLAGGIO

Ricavate due dischi dalla base al cioccolato. Adagiate il primo disco di pan di spagna su di un piatto da portata. Bagnatelo con una bagna realizzata con acqua e zucchero. Farcite con la crema chantilly. Adagiate su di essa anche il secondo disco di pan di spagna e bagnatelo. Ricoprite il bordo e la superficie della torta con la crema chantilly. Proseguite con la decorazione. Con una sac a poche riempite i bignè e poi glassateli  immergendoli nella ganache al cioccolato. Adagiate i profitterol sulla superficie in modo omogeneo. Decorate il bordo della torta con in riccioli di cioccolato. Lasciate riposare in frigo per qualche ora prima di servire.