Dolci

Tiramisù

TIRAMISU' 1

Il tiramisù è il dolce per eccellenza più amato dagli italiani. Semplicissimo e velocissimo da preparare è perfetto per ogni occasione. Preparato in diversi modi, spesso con  pavesini al posto dei classici savoiardi e con panna al posto del mascarpone. Quello che vi propongo oggi è il classico tiramisù preparato con i savoiardi inzuppati rigorosamente nel caffè amaro e accompagnati dalla classica crema al mascarpone.

Tiramisù

INGREDIENTI

400 gr. di savoiardi

4 uova

5 cucchiai di zucchero semolato

500 gr. di mascarpone

250 ml. di panna fresca da montare ( facoltativa)

un pizzico di sale

un bicchierino di brandy

caffè amaro q.b.

cacao amaro q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa procediamo preparando la crema al mascarpone. Separiamo le uova; in una ciotola mettiamo gli albumi e in un’altra i tuorli. Con l’aiuto delle fruste elettriche montiamo gli albumi a neve con due cucchiai di zucchero. Si formerà una sorta di meringa, soda e lucida. Riprendiamo la ciotola con i tuorli e aggiungiamo in essa il pizzico di sale e due cucchiai di zucchero e montiamo con le fruste fino ad ottenere un composto liscio e spumoso. Inseriamo ai tuorli montati anche il mascarpone e facciamo assorbire perfettamente. Al composto aggiungiamo il bicchierino di liquore. In un’altra ciotola montiamo la panna fresca con un cucchiaio di zucchero. A questo punto aggiungiamo delicatamente al composto di tuorli, zucchero e mascarpone la panna montata e gli albumi montati a neve con movimenti delicati in modo tale da non fare smontare il tutto. Quindi ci aiutiamo con una spatola facendo un movimento dal basso verso l’alto. Prepariamo il caffè e quando è pronto possiamo assemblare il tiramisù.

ASSEMBLAGGIO

Prendiamo una teglia di , e sul fondo mettiamo un leggero strato di crema al mascarpone. Inzuppiamo i savoiardi nel caffè e adagiamoli sulla teglia. Su di essi mettiamo metà della crema preparata. Ricopriamo il tutto con un altro strato di savoiardi imbevuti nel caffè. Questa volta metteremo i savoiardi nel senso opposto rispetto al primo strato, cioè se abbiamo messo i biscotti in orizzontale questa volta li metteremo in verticale. Ricopriamo i savoiardi con il resto della crema e spolverizziamo con il cacao amaro. Lasciamo riposare il tiramisù in frigo per almeno tre ore. E’ consigliato prepararlo il giorno prima in modo tale da lasciarlo raffreddare tutta la notte. In questo modo risulterà più gustoso. Per i più golosi consiglio di aggiungere delle scaglie di cioccolato in superficie.  BUON APPETITO !

TIRAMISU' 2