Primi

Pennette al pesce spada

IMG_0345

Le pennette al pesce spada. Le versioni di questo piatto sono infinite: la più diffusa prevede l’uso del pomodoro in generale ciliegino e tocchetti di melanzane fritte. Una buona nota aromatica può essere invece poca scorza di limone aggiunta come guarnizione!

Pennette al pesce spada

INGREDIENTI

400 g di pennette

pomodoro ciliegino q.b.

300 g di pesce spada ( una fetta grande)

mezza cipolla

2 spicchi di aglio

una manciata di pinoli

prezzemolo q.b.

peperoncino q.b.

olio evo q.b.

sale q.b.

1 melanzana viola

olio di semi di girasole q.b.

IMG_0343

PROCEDIMENTO

  • Lavare e spuntare la melanzana. Tagliare delle fette abbastanza spesse e poi da esse ricavare delle strisce. Ricavare dalle strisce di melanzana tanti piccoli cubotti. Friggere i cubotti  in abbondante olio di semi, salare e mettere a scolare all’interno di uno scolapasta.
  • Versare in una padella larga abbondante olio extravergine di oliva, unite l’aglio e la cipolla tritata finemente. Soffriggere e versare una manciata di pinoli. Quando si saranno dorati aggiungere il pesce spada precedentemente tagliato a tocchetti. Rosolare il pesce spada e in seguito aggiungere i pomodorini tagliati a metà. A questo punto salate e inserite le spezie ( il prezzemolo, il peperoncino). Lasciate cuocere per qualche minuto a fiamma dolce.
  • Scaldate l’acqua per le pennete e quando bolle salate e buttate la pasta.
  • Scolate la pasta al dente e spadellatela velocemente con il condimento preparato precedentemente. Aggiungere qualche mestolo di acqua di cottura e continuare a spadellare.
  • Completate con altro prezzemolo tritato e servite! Buon appetito!