Antipasti · Secondi

Parmigiana di pesce spada

IMG_2853

Stanchi della solita parmigiana di melanzane? Avete ospiti a cena e volete stupirli con un piatto gustoso ma particolare? Bene la parmigiana di pesce spada fa al caso vostro. Un piatto ricco e innovativo, che unisce il pesce alle melanzane. Un piatto a strati, un connubio di sapori e consistenze perfette da presentare ai vostri commensali. Un vero peccato di gola da non perdere.

Parmigiana di pesce spada

INGREDIENTI

700 g di pesce spada tagliato sottile

400 g di salsa di pomodoro cotta

500 g di mozzarella a panetto

3 melanzane grandi

3 uova

olio evo q.b.

sale q.b.

PROCEDIMENTO

IMG_2852

  • Tagliate a fette sottili le melanzane. Mettetele a mollo per una decina di minuti in acqua e sale. Asciugatele con della carta assorbente e friggetele in abbondante olio di semi.
  • Ungete una teglia rettangolare a bordi alti con dell’olio evo. Posizionate in un primo strato le fette di pesce spada tagliato sottile, su di esse un leggero strato di salsa di pomodoro cotta e poi adagiate le fettine di melanzane fritte.
  • Proseguite mettendo sulle fettine di melanzane la mozzarella tagliata a fette non troppo sottili. Su di essa adagiate un altro strato di pesce spada, uno di salsa e un altro di mozzarella.
  • Finite con uno strato di melanzane. Su di esso versate un composto realizzato con le uova e un po’ di salsa. Livellatelo bene su tutta la superficie.
  • Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti. Una volta cotto, fate┬áraffreddare, tagliate la parmigiana di pesce spada a tocchetti e servite in un piatto da portata abbellito con delle verdure.