Secondi

Involtini alla siciliana

IMG_20160404_203839

Gli involtini alla siciliana sono un secondo piatto a base di carne gustoso e semplice da preparare, tipico della regione siciliana. Al loro interno contengono ingredienti tipici della cucina siciliana quali pinoli, uvetta, mandorle, limone, pecorino, cipolla e per questo vengono chiamati involtini alla “siciliana”. Io preparerò la versione base a cui poi si potrà aggiungere l’ingrediente che più si preferisce.

Involtini alla siciliana

IMG_20160404_204140

INGREDIENTI

500 gr. di carne bovina (fettine sottili tipo carpaccio)

5 fette di pan carré

100 gr. di prosciutto cotto

100 gr. di pecorino o parmigiano reggiano

50 gr. di scamorza

1 uovo

olio evo q.b.

mandorle o pinoli q.b.

scorza di limone

sale e pepe q.b.

pan grattato q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa bisogna preparare il condimento. Con l’aiuto di un frullatore tritiamo separatamente le fette di pan carré, la scamorza e il prosciutto. Versiamo il tutto in una ciotola e inseriamo il sale, il pepe, l’uovo, il parmigiano o il pecorino, le mandorle o i pinoli e la scorza di limone. Se necessario aggiungiamo al composto qualche cucchiaio di olio evo. Dovremo ottenere un composto omogeneo e non sabbioso. Su un piano da lavoro adagiamo le fettine di carne, le ungiamo con dell’olio e le insaporiamo con del sale e del pepe. Su ognuna di esse versiamo un po’ del condimento preparato precedentemente e arrotoliamo le fettine di carne. Spennelliamo la superficie di ogni involtino con un po’ di olio e spolverizziamo  con del pan grattato. Adagiamo ogni involtino su una teglia da forno e cuociamo a 180 gradi per circa 20 minuti. Se necessario durante la cottura aggiungere un po’ di olio in modo tale che gli involtini non secchino. Una volta pronti servire subito caldi accompagnati con un’insalata o con delle patate al forno. Buon appetito!