Secondi

Filetto di maiale al barolo

Il filetto di maiale al barolo è un secondo piatto particolare e gustoso, perfetto per gli amanti del vino rosso. La preparazione è semplice e veloce e il risultato garantito. Un tripudio di aromi, morbidezza e gustosità. Vediamo insieme come prepararlo.

Filetto di maiale al barolo

INGREDIENTI

8 fettine di filetto di maiale

1 spicchio di aglio

1 cipollotto

100 g di farina 00

5 cucchiai di olio evo

sale

pepe nero

prezzemolo

400 ml di vino rosso Barolo

PROCEDIMENTO

  • Iniziate panando il filetto di maiale nella farina.
  • In una padella capiente inserite l’olio evo, lo spicchio di aglio e il cipollotto tritato finemente. Fate soffriggere per qualche minuto e aggiungete le fettine di filetto di maiale precedentemente panate con la farina. Fate rosolare da entrambi i lati per qualche minuto e sfumate con il vino rosso Barolo. Cuocete il filetto di maiale al barolo a fiamma sostenuta per 10 minuti fino a quando il vino si sarà ridotto e addensato. Sistemate di sale e pepe e cospargete la superficie con del prezzemolo tritato.
  • Impiattate e servite ancora caldo.