Timballo di riso

Un piatto semplice, veloce e delicato. Un’alternatia al solito risotto..

Potete prepararlo con anticipo e infornarlo quando è ora di cena!

  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 40/45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4/6
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Riso
  • 200 g Prosciutto cotto (o speck)
  • 3/4 cucchiai Parmigiano reggiano
  • 8 fette auricchio dolce
  • 80 g Emmentaler
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Lessate il riso in abbondante acqua salata, scolandolo al dente.

    Preparate uno stampo da plum cake foderandolo con carta forno e adagiate sul fondo 2 o 3 fette di prosciutto cotto o altro salume.

  2. Condite il riso con grana, emmenthal tagliato in piccoli pezzetti e il prosciutto sminuzzato con l’aiuto di una mezzaluna, aggiungete pepe a piacere e versatene metà nello stampo da plum cake precedentemente preparato.

    A questo punto, disponete le fette di auricchio nello stampo e coprite con il riso restante.

     

  3. Compattate bene il tutto con l’aiuto di un cucchiaio e infornate per circa 30 minuti forno ventilato a 190°/200°. Potete prolungare o diminuire i tempi di cottura a seconda del grado di croccantezza desiderato, l’interno resterà morbido ma l’esterno risulterà leggermente croccante.

    Sformate il vostro timballo su un piatto da portata e servite ben caldo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Crostata di marmellata (procedimento con e senza bimby) Successivo Panzerotti

Lascia un commento