Panzerotti

Non ha bisogno di presentazioni.

Sua maestà il panzerotto!!

  • Preparazione: 2 Ore
  • Cottura: per ciascuno 3/4 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 15
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Farina 0
  • 200 g farina manitoba
  • 15 g Lievito di birra fresco
  • 225 g Acqua
  • 1 cucchiaino Sale fino
  • 15 g Olio extravergine d'oliva
  • 1 l Olio di semi di girasole (per frittura)
  • a scelta Prosciutto cotto
  • a scelta Mozzarella
  • a scelta Passata di pomodoro

Preparazione

Procedimento tradizionale

  1. Sciogliete in acqua tiepida il lievito, (volendo si può aggiungere mezzo cucchiaino di zucchero che aiuterà la lievitazione).

    Versatelo in una ciotola, aggiungete l’olio e amalgamate poco per volta le farine. Trasferite l’impasto sulla spianatoia e lavoratelo per almeno 5 minuti.

    Formate una palla, lasciatela lievitare in un recipiente coperto di pellicola.

    Io in genere metto la ciotola nel forno spento con solo la luce accesa.

    Lasciate lievitare almeno 1 ora e 30 minuti. L’impasto dovrà essere raddoppiato.

    A questo punto dividetelo in circa 15 palline e stendetele su un piano da lavoro.

    Farcitele a piacere e sigillatele con cura. Lasciate lievitare ancora circa 30 minuti.

    Scaldate l’olio (è pronto quando inserendo uno stecchino sfrigola.) e calate nell’olio bollente 2 panzerotti per volta. Dovranno cuocere circa 3 minuti. Sono pronti quanto iniziano a essere croccanti e dorati.

    Sono pronti per essere serviti!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Timballo di riso Successivo Crostata cocco e cacao con ganache al cioccolato

Lascia un commento