Riso venere ai gamberi e zucchine

Il Riso venere ai gamberi e zucchine è un ottimo primo piatto, semplice ma di ottimo gusto. Non ci vuole molto tempo circa un oretta. Il riso venere non ha lo stesso tempo di cottura del riso normale, il riso venere cuoce circa 30 minuti. Il riso Venere è una varietà italiana di riso.Si coltiva principalmente nelle province di Vercelli e Novara.E’ un  incrocio tra una varietà asiatica di riso nero e una varietà della Pianura Padana.

Riso venere ai gamberi e zucchine

Riso venere ai gamberi e zucchine

 

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  1. 350 grammi di riso venere
  2. due zucchine
  3. un cipollotto
  4. 500 grammi di gamberetti sgusciati ed eviscerati
  5. olio extravergine d’oliva
  6. un cucchiaino raso d’aglio in polvere
  7. mezzo bicchiere di salsa di soia
  8. un cucchiaio di erba cipollina
  9. mezzo bicchiere di sakè

PROCEDIMENTO:

In una pentola grande mettete l’acqua che vi serve per cuocere il riso e portatela ad ebollizione.Intanto lavate le zucchine,asciugatele e spuntatele. Adesso tagliate le zucchine a cubetti. Pulite il cipollotto dalla buccia e tritatelo.In una padella antiaderente mette due cucchiai di olio extravergine d’oliva,aggiungete le zucchine e il cipollotto, mettete sul fuoco a fiamma medio bassa è fate rosolare per 6-7 minuti, tenete controllato per non far bruciare. Aggiungete i gamberetti e  fate rosolare altri cinque minuti. Poi sfumate con il saké, aggiungete la salsa di soia,l’erba cipollina,l’aglio in polvere,coprite con il coperchio e fate cuocere per circa 15 minuti. Quando l’acqua bolle la salate quanto basta. quando ribolle e il sale è sciolto versate il riso e fate cuocere 30 minuti. poi scolate condite con il composto di gamberi e zucchine e servite. Buon appetito.

Precedente Polenta bianca alla pizzaiola Successivo Salame da pentola con belga saltata

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.