Filetto di maiale arrosto alla birra

Il filetto di Maiale è un ottimo secondo piatto. Ci sono svariati modi per preparare il filetto di maiale arrosto. Si può fare al forno nel barbecue ecc. Io ho fatto il  Filetto di maiale arrosto alla birra nella pentola, poi ho servito con della salsa a base di soia aromatizzata.

Filetto di maiale arrosto alla birra

Filetto di maiale arrosto alla birra
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

  1. due filetti di maiale da circa 700 grammi l’uno
  2. 300 ml di birra
  3. rosmarino
  4. salsa di soia
  5. erba cipollina
  6. zucchero
  7. aglio in polvere
  8. zenzero
  9. sake

PROCEDIMENTO:

In un biberon da cucina mettete 200 ml di salsa di soia, grattugiate un pezzetto di zenzero grande quanto una nocciola,aggiungete un cucchiaio di erba cipollina tritata,un cucchiaino raso di aglio in polvere,due cucchiai di sake,un cucchiaino di zucchero, agitate bene in modo da far amalgamare tutto e mettete in frigo. Adesso prendete una pentola antiaderente grande in modo che riesca a contenere tutti e due i filetti. Mettete i filetti di maiale dentro la pentola, accendete il fornello a fiamma medio alta e fate rosolare bene tutti i lati rigirandolo senza bucare la carne. Quando avete fatto rosolare bene tutte le parti dei filetti aggiungete tutta la birra e coprite con un coperchio. Fate cuocere per circa 30 minuti tenendolo controllato se serve a metà cottura girate i filetti. A cottura ultimata togliete i filetti dalla pentola metteteli su un piatto da portata e tagliatelo a fettine,con il biberon da cucina che avete messo in frigo, spruzzate la salsa in modo che riusciate bagnare bene tutte le fette. Ecco pronto da servire il vostro  Filetto di maiale arrosto alla birra. Buon appetito.

Precedente Riso piselli olive nere prosciutto cotto Successivo Tagliata di maiale aromatizzata alla griglia

Lascia un commento

*