Ecco qui la mia Torta Biancaneve.

kevin alice 158

 

  • Ingredienti: per 10 persone

      250 g di farina
      200 g di zucchero
      150 g di burro
      2 uova
      140 g di cioccolato fondente
      1 bicchiere di latte (100 ml circa)
      1 bustina di lievito in polvere
      1 busta di crema pasticcera paneangeli
      impasto di MMF delle tonalità scelte
      statuina di Biancaneve

    Preparazione:

        • Lasciate ammorbidire il burro 15 minuti a temperatura ambiente.
        • Accendete il forno a 180°.
        • Lavorate 10 minuti il burro con lo zucchero in una ciotola, dopo di che aggiungete i tuorli e continuate a lavorare il composto.
        • Sciogliete il cioccolato fondente a bagno maria e mischiatelo al composto.
        • Montate gli albumi a neve e metteteli da parte. Incorporate al miscuglio di burro e tuorli la farina setacciata con il lievito.
        • Unite il latte e mescolate.
        • Se il composto è troppo duro e asciutto aggiungete un pocchino di latte in più.
        • Unite gli albumi montati al composto, avendo cura di mescolare sempre dal basso verso l’alto.
        • Infornate in forno preriscaldato a 180° per 55 minuti. A cottura ultimata sfornate e lasciate raffreddare.
        • Preparare la crema pasticcera secondo le istruzioni sulla busta.
        • Quando la torta sarà completamente fredda, tagliatela a metà e farcitela con la crema pasticcera.
        • Se desiderate potete ammorbidire la torta innumidendola con un pò di acqua e zucchero. Io non l’ho fatto perchè i miei bambini preferiscono le torte da mangiare con le mani e non nel piattino con forchetta.
        • Stendete l’impasto di MMF del colore che desiderate il più sottile che riuscite. Io in realtà avrei scelto un colore più chiaro ma non avevo tempo e ho usato quel blu puffo che avevo già pronto.
        • Coprite la torta con l’impasto cercando di non fare troppe pieghe ai lati.
        • E’ molto difficile, a me mi si è rotto un pò di volte prima di riuscire a coprirla.
        • Per i fiori invece, visto che ci vuole un pò di tempo a prepararli, li ho fatti i due giorni prima.
        • Comunque una volta coperta la torta non rimane che sistemare la statuina di Biancaneve e i fiori intorno.
        • La mia Biancaneve non è altro che una confezione particolare di bagnoschiuma.
        • Subito avevo pensato di farla con il MMF ma quando l’ho vista in profumeria ho detto perchè darsi tanto da fare.
        • Per essere la mia prima creazione in MMF penso non sia andata cosi male.

    Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:feed rss blog Giallo Zafferano 

I miei preferiti su Instagram



Print Friendly, PDF & Email
 
Precedente Sulla scia della famose e prelibate tortine Camille. Successivo Coppette di fragole e lamponi al Grand Marnier.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.