Crostata farcita con mascarpone e frutti rossi.

Crostata farcita con mascarpone e frutti rossi. Mirtilli, more, ribes e fragole sono alleati preziosi per la salute, il benessere e la bellezza. Oltre a contenere minerali e vitamine, in particolare la A e la C, questi piccoli frutti sono un concentrato di polifenoli, sostanze naturali capaci di proteggere dall’attacco dei radicali liberi, le molecole di “scarto” ritenute le principali responsabili dell’invecchiamento precoce delle cellule.

L’organismo è dotato di naturali meccanismi di difesa contro i radicali liberi, ma un’eccessiva esposizione al sole, l’abuso di farmaci, un’alimentazione povera di frutta e di verdura possono favorirne l’accumulo: ne deriva così uno stress ossidativo che il consumo di frutti rossi può aiutare a contenere.

Della “famiglia” dei frutti rossi i più famosi e coltivati sono: fragole, ciliegie e frutti di bosco (more, lamponi, mirtilli, ribes rosso e ribes nero). I frutti rossi possiedono un contenuto calorico modesto grazie alla presenza di zuccheri semplici, un contenuto proteico quasi assente, una notevole quantità di fibre e la presenza di acidi organici che conferiscono il sapore acidulo e qualità nutrizionali importanti.

 

 

Crostata farcita con mascarpone e frutti rossi

  • Ingredienti: per 4 persone

Per la pasta:
250 g di farina bianca 00
125 g di zucchero
135 g di burro
1 uovo
1 tuorlo
1 limone
sale

Per la farcitura:
1/2 l di latte
120 g di mascarpone
80 ml di panna fresca
200 g di frutti rossi assortiti
3 cucchiai di zucchero a velo vanigliato

 

Preparazione: 30’

Cottura: 25’

 

  • Tagliate il burro a pezzetti in modo da farlo ammorbidire leggermente in modo omogeneo.
  • Pesate gli ingredienti e disponete 250 g di farina a fontana.
  • Versate al centro 125 di zucchero, 1 uovo, 1 tuorlo, il burro a pezzetti, la scorza di limone grattugiata e un pizzico di sale.
  • Impastate velocemente con la punta delle dita e poi ancora con il palmo cercando di omogeneizzare l’impasto il più velocemente possibile.
  • Avvolgete nella pellicola e lasciate in frigorifero per 30 minuti.
  • Spolverate il piano di lavoro con la farina e ponetevi al centro la frolla.
  • Lavoratela leggermente e tiratela con il mattarello a uno spessore di 1/2 cm.
  • Infornate a 180°C per 20-25 minuti circa e lasciate raffreddare.
  • Intanto lavorate il mascarpone con lo zucchero a velo vanigliato (lasciatene 1/2 cucchiaio per decorare) e alleggerite poi con la panna montata.
  • Farcite la base della torta con la crema di mascarpone e ricoprite con i frutti rossi ben lavati e asciugati.
  • Spolverate con lo zucchero a velo vanigliato e servite la crostata ben fredda.
  • Quanto nutre una porzione: 290 calorie.

    Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

    feed rss blog Giallo Zafferano