Crostata classica di frutta.

La crostata alla frutta è un dolce classico ma intramontabile composto da uno scrigno di pasta frolla che raccoglie uno strato di crema pasticcera e tanta frutta.

Una torta colorata, fresca e profumata, ideale da gustare per una merenda pomeridiana o al termine di una cena, perfetta da proporre per un compleanno estivo.

Scegliete la frutta di stagione per decorare e arricchire il vostro dolce, realizzando ogni volta una crostata personalizzata in base al periodo e alle vostre esigenze! Giocate con la frutta e divertitevi a creare nuove composizioni, alternando gusti e colori sempre differenti… esprimete la vostra fantasia per dar vita alla vostra crostata alla frutta.

 

 

crostata_classica_di_frutta

  • Ingredienti: per 8 persone

Per la pasta:
250 g di farina bianca 00
125 g di zucchero
135 g di burro
1 uovo
1 tuorlo
1 limone
sale

Leggi anche:  Spiedini di frutta esotica, golosi ma dietetici.

Per la crema:
4 tuorli
1/2 l di latte intero
1 bustina di vanillina
120 g di zucchero
50 g di farina bianca 00

Per il ripieno:
frutta mista a piacere
gelatina neutra

Preparazione: 40′

Cottura: 35’

  • Tagliate il burro a pezzetti e lasciatelo ammorbidire.
  • Disponete 250 g di farina a fontana e versate al centro 125 g di zucchero, 1 uovo e 1 tuorlo, il burro a pezzetti, la scorza del limone grattugiata e un pizzico di sale.
  • Impastate velocemente con la punta delle dita e poi ancora con il palmo cercando di omogeneizzare l’impasto.
  • Avvolgete nella pellicola e lasciate in frigorifero per 30 minuti.
  • Fate bollire il latte in una casseruola.
  • In una terrina a parte sbattete 4 tuorli con 120 g di zucchero e la vanillina.
  • Aggiungete 50 g di farina e versatevi il latte a filo, sbattendo con una frusta.
  • Riportate sul fuoco e fate addensare a fiamma bassa girando di continuo.
  • Versate in una bacinella e lasciate raffreddare.
  •  

    Quanto nutre una porzione: 424 calorie

    Vino consigliato: Prosecco Dry

    Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

    feed rss blog Giallo Zafferano

I miei preferiti su Instagram



Print Friendly, PDF & Email
 
Precedente Cubetti ai fiocchi di latte. Successivo Soufflè di cioccolato e marron glacè.

Lascia un commento

*