Copate di Siena dolce a base di mandorle dall’aspetto e dal sapore vagamente conventuale.

copate nere

E’ uno dei dolci meno conosciuti tra i prodotti dolciari natalizi senesi, eppure è una squisitezza tra le più costose. Detta anche cupata (dall’arabo “qubbiat”, mandorlato), è un antichissimo, piccolo dolce rotondo toscano, specialità della zona di Siena.

Chiaro o scuro, è a base di croccante preparato con miele, noci e anice e racchiuso tra due ostie.

Con ricette poco variate si preparano dolci simili anche in altre regioni italiane: cubbaita in Sicilia ,copete in Basilicata, copeta o cupeta in Puglia, cuppet in Lombardia.

Da chiarire che non è un derivato del torrone, in quanto l’impasto di miele ed albumi era molto usato in pasticceria per tutto il Medioevo ed utilizzato per accompagnare ogni tipo di dolci. A Siena fu utilizzato per la confezione delle copate, aggiungendo mandorle tritate e tostate nelle copate bianche. Le prime copate furono però quelle nere, senza albume, a cui si aggiunse, nel 1700 il cacao.

Attualmente si trovano in commercio solo quelle bianche, sembra pero’ che quelle nere siano più saporite.

Le dosi sono industriali, ma se le dividerete per 10 vengono in numero sufficiente per un pranzo natalizio.

Ingredienti:

1 kg di patate
1 kg di farina
1 cubetto di lievito

Preparazione:

  • Lessare le patate e schiacciarle, aggiungere la farina e il lievito.
  • Lavorare il composto, fare dei rotolini di pasta e tagliarli, dando la forma che si vede in foto.
  • Friggere, assorbire su carta da cucina e a piacere cospargere di zucchero a velo.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:

feed rss blog Giallo Zafferano

I miei preferiti su Instagram



Print Friendly, PDF & Email
 
Precedente Cururicchi dolci natalizi calabresi fritti di patate. Successivo Panforte tipico dolce natalizio senese, dalle antiche origini.

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.