Biscotto di lamponi.

Da molto tempo i lamponi, grazie al loro contenuto di vitamina C, sono noti per le loro proprietà antinfiammatorie delle vie respiratorie; solo ultimamente, grazie a recenti studi scientifici, sono venute alla luce, soprattutto per quanto riguarda la varietà di lamponi scuri, le proprietà antitumorali di questo squisito frutto.

Pare infatti che una sostanza in esso contenuta, presente anche nelle fragole, l’acido ellagico, sia un potente antiossidante con la proprietà di inibire l’alimentazione delle cellule tumorali, in particolare a livello intestinale.

Il lampone è un frutto diuretico, depurativo dell’organismo, rinfrescante, contribuisce a rafforzare le difese immunitarie ed è anche energetico; grazie alla bassa percentuale di zuccheri in esso contenuti, il lampone è un frutto “autorizzato” per i diabetici.

 

 

biscotto_di_lamponi

  • Ingredienti: per 8 persone

175 g di farina
un pizzico di lievito
100 g di burro tagliato a cubetti
75 g di zucchero raffinato
1 tuorlo d’uovo
1 cucchiaio di acqua di rose
6 dl di panna leggermente montata
225 g di lamponi, più alcuni per decorare

Per la decorazione:

zucchero a velo
foglie di menta

 

 

Preparazione: 20′

Cottura: 15’

  • Imburrate due teglie da forno.
  • Versate la farina setacciata in una ciotola.
  • Lavorate con le mani il burro e la farina fino a quanto l’impasto sarà ridotto in briciole.
  • Aggiungete lo zucchero, il tuorlo di uovo e l’acqua di rose, amalgamando bene.
  • Dividete a metà l’impasto
  • Formate due dischi da circa 20 cm di diametro e stendeteli sulle teglie da forno imburrate.
  • Lavorate i bordi della pasta pizzicandoli con le dita.
  • Fate cuocere i due biscotti nel forno già caldo a 190° per 15 minuti fino a quando saranno ben dorati.
  • Trasferiteli su una griglia e lasciateli raffreddare.
  • Mescolate la panna con i lamponi e spalmatela su uno dei biscotti.
  • Ricoprite il tutto con l’altro e spolverateli sopra un po’ di zucchero a velo.
  • Decorate con i lamponi rimasti e foglie di menta.

Se ti è piaciuta la ricetta , iscriviti al feed cliccando sull’immagine per tenerti sempre aggiornato sui nuovi contenuti del blog:feed rss blog Giallo Zafferano

I miei preferiti su Instagram



Print Friendly, PDF & Email
 
Precedente Pudding di prugne, facile, gustoso e adatto ad ogni occasione Successivo Sfogliette di mela al brandy.

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.