Crea sito

Spaghetti ai funghi porcini

12415420_10207156604347411_265159991_oGli spaghetti ai funghi porcini sono uno dei miei primi preferiti. Io non utilizzo panna ma solo sugo, in modo tale da mantenere inalterato e non coprire il sapore deciso e genuino dei funghi. Per questo primo ho utilizzato la pasta Liguori, pasta di Gragnano IGP frutto della selezione del migliore grano duro italiano ad elevato contenuto proteico. Essiccata lentamente a basse temperature è poi trafilata al bronzo, tecnica che le conferisce una particolare rugosità in grado di trattenere il sugo. Pasta che ho trovato nella mia Degustabox di Novembre, pacco a sorpresa ricco di prodotti delle migliori marche  e solo di alta qualità, potrete acquistarla dal mio blog ad un prezzo bassissimo. Per scoprire tutti i prodotti della Degustabox cliccate qui: Pacco degustabox

12398659_10207156604667419_74595382_o

-Ingredienti-

Per 4 persone:

  • 400 gr di spaghetti
  • 500 gr di funghi porcini
  • 500 ml di sugo
  • Olio q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • 1 aglio
  • Sale q.b.

-Preparazione-

Scaldare abbondante olio in una padella antiaderente, aggiungere l’aglio privato del germe interno e lasciarlo rosolare. Aggiungere poi i funghi ben puliti e tagliati a pezzetti. Lasciarli rosolare bene ed aggiungere poi il sale, il pepe nero ed il sugo e cuocere a fuoco lento. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente. Versarla nella padella e terminare la cottura saltandola aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura se necessario. Impiattare ed i vostri deliziosi spaghetti ai funghi porcini saranno pronti per essere gustati. Buon appetito!!!

Dolci Delizie