Crea sito

Crema pasticcera

11798512_10206349104880429_386665763_nLa crema pasticcera rappresenta l’ingrediente fondamentale di moltissime ricette, ma può anche essere gustata accompagnata da frutta di stagione e frutta secca. Esistono numerose varianti della tradizionale crema pasticcera, vi propongo una ricetta semplice ma golosa, aromatizzata alla vaniglia, che non abbandonerete più una volta provata. Iniziamo:

– Ingredienti –

  • 4 tuorli
  • 160 gr di zucchero
  • 60 gr di farina
  • 2 bustine di vanillina
  • 500 ml di latte

– Preparazione –

Unire il latte con la metà dello zucchero e la vanillina, metterli in un pentolino e scaldarli senza portarli ad ebollizione, mescolare bene per far sciogliere lo zucchero. Sbattere con una frusta i tuorli con lo zucchero rimanente, unire poco alla volta la farina setacciata e mescolare bene, aggiungere poi gradualmente il latte ancora caldo. Una volta amalgamato il tutto, mettere il composto sul fuoco a fiamma bassa, facendo bene attenzione a mescolare energicamente la crema. Quando inizieranno a formarsi le prime bolle togliere dal fuoco e coprire con la pellicola a contatto con la crema, per non far formare la fastidiosa crosta in superficie. Lasciar raffreddare il composto e la vostra crema pasticcera sarà pronta per essere gustata.

Potrete utilizzare la crema pasticcera in numerose ricette o potrete servirla in bicchierini o coppe da dessert accompagnata da fragole, pesche o la frutta che preferite, scaglie di cioccolato, frutta secca tritata o gustandola con i classici cantucci, di cui trovate qua la ricetta: http://blog.giallozafferano.it/dolcidelizie/cantucci-2/. Potrete dare libero sfogo alla vostra fantasia personalizzando la vostra crema in base ai vostri gusti.

                                                                                           Dolci Delizie