Crea sito

Involtini di pollo al taleggio

12557106_10207330615857590_1726356655_oGli involtini di pollo al taleggio sono degli involtini croccanti dal cuore morbido, un ottimo secondo semplice e veloce che anche i bimbi adoreranno. Il taleggio che ho utilizzato è quello dell’azienda Mauri Formaggi, un’azienda che dal 1920 basa la propria attività su fedeltà al territorio, genuinità e manualità artigianale. Questi i valori che guidavano l’animo del fondatore dell’azienda Emilio Mauri e che continuano ancora oggi ad essere fondamento dell’azienda. La storia dei formaggi Mauri ha le sue radici profonde nel territorio lombardo, da sempre ricco di latte di primissima qualità, ma la genuinità dei formaggi Mauri è garantita, oltre che dalla bontà del latte lombardo, anche dalla particolare stagionatura che beneficia di un altro dono del territorio: le Lanche, le grotte naturali della Valsassina. Il taleggio Mauri è un formaggio D.O.P dolce, delicato, aromatico e cremoso al palato. La sua stagionatura si protrae per circa 40-50 giorni nelle casere naturali di Pasturo dove è seguito in tutte le fasi del processo di produzione da attenti casari e tecnici esperti che seguono scrupolosamente la tradizione.

12596025_10207436748830848_1972528896_n

-Ingredienti-

Per 4 persone:

  • 500 gr di fettine sottili di petto di pollo
  • 100 gr di taleggio
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio q.b.
  • Pan grattato q.b.
  • 2 uova
  • Farina q.b.

-Preparazione-

Battere le fettine di pollo con un batticarne, salarle ed insaporirle con un pizzico di pepe nero. Mettere alla base di ogni fettina un pezzo di prosciutto ed una fettina di taleggio privato della crosta esterna. Arrotolarle partendo dalla base e sigillarle con uno stuzzicadenti. Passare gli involtini nella farina, poi nell’uovo e nel pan grattato. Scaldare abbondante olio in una padella antiaderente e rosolare gli involtini da tutti i lati fin quando non saranno ben dorati. I vostri deliziosi involtini di pollo al taleggio saranno pronti per essere gustati. Buon appetito!!!

Dolci Delizie

12562884_10207330616017594_842998151_o

 

Pollo alla curcuma

12620359_10207370022202724_725781964_oIl pollo alla curcuma è un piatto di origine asiatica sano, leggero e nutriente. Il pollo rosolato in padella viene accompagnato da un’ottima salsa alla curcuma, fonte di benessere per il nostro organismo. Potrete scoprire qui tutte le proprietà della curcuma:proprietà e benefici della curcuma. Ho utilizzato per la realizzazione di questa ricetta la panna vegetale Alpro l’alternativa 100% vegetale alla panna da cucina, molto più leggera e sana può essere utilizzata per la preparazione di ogni ricetta. La Degustabox unisce il gusto al benessere offrendo prodotti genuini di alta qualità.

12625938_10207370034003019_145667104_n

-Ingredienti-

Per 2 persone:

  • 300 gr di petto di pollo
  • 2 cucchiai di farina
  • Sale q.b.
  • 1/2 cucchiaino di curcuma
  • 150 ml di panna da cucina vegetale
  •  Olio evo q.b.

-Preparazione-

Tagliare il pollo a pezzetti e passarlo nella farina. Scaldare un filo di olio evo in una padella antiaderente ed aggiungervi il pollo, salarlo e lasciarlo rosolare da entrambi i lati. Una volta cotto aggiungervi la panna e mescolare per farla amalgamare al pollo. Sciogliere la curcuma in un cucchiaino di olio evo ed unirla al pollo. Il vostro delizioso pollo alla curcuma sarà pronto per essere gustato. Potrete guarnire il piatto con delle mandorle tritate che si amalgamano benissimo al sapore del piatto. Buon appetito!!!

12584046_10207370023682761_764433669_n

Consiglio di accompagnare il piatto con questo ottimo vino bianco Bike, un ottimo vino italiano che va servito freddo e che accompagnerà ogni piatto dall’aperitivo al secondo. Prodotto della mia Degustabox di Dicembre.

Dolci Delizie

 

 

12625727_10207370034083021_588274804_n

Ciambella di pane

12562377_10207330612057495_594650727_oLa ciambella di pane rappresenta un modo innovativo per preparare il vostro pane in casa con un sapore decisamente diverso e senza dubbio più genuino. Con pochi ingredienti otterrette una ciambella di morbidi panini da staccare singolarmente e farcire a piacere. Grazie soprattutto alla qualità della farina che utilizzerete otterrete un pane gustoso, buono e profumato. Io ho utilizzato la farina Celtica del Molino Piantoni. Dal 1850 Il Molino Piantoni basandosi su tradizione, valori e genuinità produce con una secolare passione familiare delle farine di altissima qualità. Il Molino sorge a Chiari (BS), nel cuore della Lombardia, nel quale si svolgono tutte le fasi di lavorazione, dunque una farina al 100% Made in Italy. Grazie all’elevata qualità la farina del Molino Piantoni è presente anche nei mercati internazionali, esportando nel mondo il valore superiore del vero Made in Italy. La farina Celtica è una farina di grano tenero italiano con Monococco Shebar macinato a pietra. Notevoli sono le caratteristiche nutrizionali di questo cereale, rispetto al grano tenero ha infatti un contenuto proteico superiore , un’alta percentuale di ferro, zinco e fosforo, ed una bassa percentuale di glutine. Una farina dalle molteplici proprietà adatta a tutti gli usi. Trovate il Molino Piantoni anche su facebook: Molino Piantoni pagina facebook.

12575741_10207349446088334_1178454745_n

-Ingredienti-

  • 500 gr di farina
  • 12 gr di lievito di birra
  • Acqua q.b.
  • 1 cucchiaino e 1/2 di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

-Procedimento-

Scaldare dell’acqua fino a farla leggermente intiepidire, versarla in due bicchieri e scioglierci in un bicchiere il sale e nell’altro il lievito mescolando fino a farli sciogliere completamente. Versare la farina in una ciotola con lo zucchero, aggiungere l’acqua con il lievito ed impastare. Aggiungere poi l’acqua con il sale e continuare ad impastare energicamente. Aggiungere gradualmente dell’acqua tiepida fin quando il composto non risulterà morbido ed impastare per almeno 10minuti. Coprire con un panno e lasciar riposare per almeno 3 ore. Formare con l’impasto 6 palline e metterle nello stampo da ciambella distanziate l’una dall’altra.

12562643_10207330611017469_1188978240_o

Lasciar riposare per circa 1ora fin quando le palline aumenteranno di volume ed infornare a 200° fin quando la superficie della vostra ciambella non sarà dorata. La vostra deliziosa ciambella di pane sarà pronta per essere gustata e farcita. Buon appetito!!!

12584090_10207330611737487_820634035_n

I tempi di lievitazione possono essere aumentati o diminuiti in base al tempo a disposizione, ma più lunga e lenta sarà la lievitazione più soffice sarà il vostro pane.

Dolci Delizie

Zeppole

12434539_10207185412467596_57964583_nLe zeppole sono un piatto tipico del periodo natalizio, ideali come antipasto o secondo rappresentano una vera e propria esplosione di bontà, molto più buone se accompagnate da un buon bicchiere di vino rosso. Io ho utilizzato il vino rosso Erema dell’azienda Siddura, un sapiente blend di Cannonau e Cagnulari vinificati in acciaio, un vino dalla notevole freschezza e dal profumo di piccoli frutti del sottobosco. La sua morbidezza consente di abbinarlo a numerosi piatti, sia di terra che di meare. L’azienda Siddura è un’azienda sarda che opera nel cuore della Gallura, una zona che grazie al clima consente una produzione secondo natura di questi vini dal gusto particolare ed unico. Una produzione che si basa sulla ricerca della qualità sfruttando le risorse naturali in una zona dove le colline proteggono le piante e la leggera brezza marina accarezza la vite. Purezza, semplicità, tradizione e natura sono gli ingredienti principali che uniti alla dedizione, alla passione e alla valorizzazione del territorio consentono di realizzare questo delizioso vino di alta qualità.

-Ingredienti-

  • 1 kg di farina
  • 500 gr di patate
  • 25 gr di lievito di birra
  • acqua q.b.
  • 3 cucchiaini di sale
  • 1 litro di olio di semi

– Preparazione-

Lessare le patate, sbucciarle ancora calde e schiacciarle. Scaldare dell’acqua fino a farla intiepidire e sciogliere in un bicchiere d’acqua il sale ed in un altro bicchiere il lievito. Unire le patate alla farina, mescolare bene ed aggiungere l’acqua con il lievito sciolto, impastare ed aggiungere l’acqua con il sale. Aggiungere gradualmente impastando energicamente dell’acqua tiepida finchè non otterrete un impasto liscio e morbido. Lasciar riposare l’impasto per 3 ore. Scaldare l’olio in una padella capiente, quando l’olio giungerà a temperatura formare con l’impasto delle palline non molto grandi e metterle nell’olio, quando inizieranno a diventare scure alla base girarle e quando saranno ben dorate da entrambi i lati scolarle e metterle in un vassoio con della carte assorbente. Ripetere l’operazione fino a terminare l’impasto. Se vorrete arricchire le vostre zeppole potrete porre al centro di ogni palline del prosciutto o gli ingredienti che preferite, per poi richiuderle e friggerle. Le vostre deliziose zeppole saranno pronte per essere gustate. Buon appetito!!!

Per verificare la temperatura dell’olio potrete inserire leggermente uno stuzzicadenti, se l’olio inizierà a formare delle bollicine sarà giunto alla temperatura ideale.

Dolci Delizie

12388280_10207185479189264_950882573_n

Ricette con le patate

12387806_10207103438018286_1265511292_nRicette con le patate: Le patate oltre ad essere molto buone e versatili, sono ricche di potassio e Vitamina C.  Possono essere utilizzate per numerosissime ricette, ve ne propongo alcune adatte ad ogni occasione, ricette semplici realizzabili da tutti, anche dai meno esperti in cucina. Per scoprire la ricetta cliccate sul titolo.

12062680_10206758293269883_349864530_o

Il gateau di patate è un secondo o piatto unico che mette d’accordo tutti. Una croccante crosticina esterna racchiude un morbido ripieno di patate, scamorza e prosciutto. Io lo preparo in padella e risulta meno asciutto rispetto alla cottura in forno, provatelo!!!

11940323_10206565644333780_1318999541_nLa focaccia con prosciutto e patate è adatta ad ogni occasione, può anche essere servita a cubotti come antipasto o aperitivo o per le festicciole dei vostri bimbi. Un impasto alto e soffice arricchito dalle patate e dal prosciutto, che potrete personalizzare con gli ingredienti che più amate.

11939126_10206495541341249_1348686405_oLo strudel salato rappresenta una delle più semplici ricette che io abbia realizzato, si prepara in soli 5minuti e poi va in forno. La ricetta ideale quando avrete degli ospiti a sorpresa e poco tempo a disposizione, ma il successo sarà assicurato. Una sfoglia dorata e croccante unita alla cremosità delle patate ed al gusto avvolgente della pancetta e della scamorza.

12236969_10206937670194194_762268305_o

Morbidi rotolini di patate dal cuore filante. I vostri bimbi li mangeranno con gusto e cotti al forno saranno golosi ma leggeri, evitando così la frittura.

11942499_10206495550581480_1934902280_oIl millefoglie di patate al forno è composto da vari strati di patate sottili farcite dalla scamorza e dal prosciutto che le renderanno golose. La cottura in forno le renderà croccanti e sfiziose, un idea originale per preparare la vostra lasagna di patate.

Non mi rimane che augurarvi buon appetito, alla prossima ricetta!!!

Dolci Delizie

Patate al forno ripiene

12270498_10206993323425490_1731898655_nLe patate al forno ripiene possono essere preparate nelle fredde sere d’inverno per donare alla serata un gusto speciale. Ottime se consumate calde appena tolte dal forno perché potrete gustare il loro ripieno morbido e filante di mozzarella, prosciutto e cialde GrokSì, deliziosi snack con solo formaggio cotti al forno, ricchi di proteine e calcio, senza lattosio e senza glutine.

12282846_10206991877389340_643053541_n

-Ingredienti-

  • 500 gr di patate
  • 100 gr di mozzarella
  • 100 gr di prosciutto
  • 60 gr di Groksì
  • sale q.b.

-Preparazione-

Lavare accuratamente le patate strofinandole con una spazzola per eliminare ogni residuo e cuocerle per 40 minuti a 200°. Una volta cotte porre le patate in orizzontale, tagliare la parte superiore e svuotarle leggermente formando delle barchette.

12278238_10206993327025580_2104800171_n

Salarle leggermente ed aggiungere un pezzo di mozzarella, del prosciutto ed una cialda Groksì intera o sbriciolata.

12285820_10206993327105582_1329153918_n

Ripetere l’operazione per tutte le patate ed infornarle a 200° per 10 minuti. Le vostre deliziose patate al forno ripiene saranno pronte per essere gustate. Se volete prepararle nel camino avvolgere le patate nella carta di alluminio e metterle vicino al fuoco nella cenere calda, procedere una volta cotte alla farcitura e riporre al fuoco sempre avvolte dalla carta per altri 15 minuti, otterrete una deliziosa cena da gustare davanti all’atmosfera del camino. Buon appetito!!!

Dolci Delizie

12248743_10206985737395844_477439082_n

Calzone ripieno

12299699_10207005566971571_612256530_oIl Calzone ripieno è un piatto rustico e sfizioso con un ripieno filante di provola, prosciutto e pomodoro. Un impasto soffice e leggero grazie alla farina “Naturalmente pronta” del Molino di Pordenone, una farina con lievito madre ideale per la realizzazione di pane, pizze, focacce, calzoni ecc..una farina versatile che attribuisce alle ricette una fragranza unica. Per mangiar sano non bisogna rinunciare al gusto, ma bisogna in primo luogo saper scegliere la qualità dei prodotti utilizzati, il Molino di Pordenone con la sua esperienza ultracentenaria vi offre solo prodotti genuini e naturali al 100%.

12278012_10207005567931595_788312714_n

-Ingredienti-

Per 2 calzoni grandi:

  • 500 gr di farina
  • 13 gr di lievito di birra
  • acqua tiepida q.b.
  • 2 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 250 ml di salsa di pomodoro
  • Origano q.b.

12270175_10206985761396444_1663087644_n

-Procedimento-

Versare la farina in una ciotola capiente con lo zucchero, scaldare leggermente dell’acqua e versarla in 2 bicchieri, aggiungendo in uno il sale e nell’altro il lievito per farli sciogliere. Versare l’acqua con il lievito nella farina ed impastare, versare poi l’acqua con il sale. Impastare energicamente e versare gradualmente dell’acqua tiepida fin quando non otterrete un impasto morbido ed omogeneo. Lasciar riposare l’impasto per almeno 3 ore. Dividere l’impasto in 2 panetti e stenderli formando 2 cerchi. Preparare la salsa di pomodoro aggiungendo un filo d’olio, un pizzico di sale e dell’origano. Versare nella metà inferiore del cerchio 2 cucchiai di salsa, il prosciutto e la provola. Coprire con la parte superiore e sigillare bene con le dita in modo che non si apra in cottura. Infornare a 200° in forno preriscaldato per circa 15 minuti. Sfornare ed il vostro calzone ripieno sarà pronto per essere gustato. Buon appetito!!!

Dolci Delizie

Cornetti salati

I cornetti salati sono la dimostrazione di come in cucina le apparenze possono ingannare. All’apparenza sembrano adatti per le vostre colazioni ma in realtà sono sfiziosi cornetti salati adatti per i vostri pranzi e le vostre cene, come antipasto o secondo. Un piatto che farà impazzire i vostri bambini e non solo, il modo ideale per stupire i vostri ospiti. Potrete personalizzare il vostro ripieno in base ai vostri gusti utilizzando funghi e stracchino o ricotta e prosciutto e tutti gli ingredienti che più vi piacciono.

-Ingredienti-

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotondo
  • 100 ml di salsa di pomodoro
  • Olive q.b.
  • 100 gr di scamorza
  • 2 wuster o prosciutto cotto

-Preparazione-

Stendere la pasta sfoglia e dividerla in 8 triangolini praticando un’incisione verticale, una orizzontale e due diagonali.

tagliare-la-sfoglia-per-cornetti-salati-2

Porre alla base del triangolo un cucchiaino di sugo, un pezzo di scamorza, un’oliva tagliata e qualche fetta di wuster o prosciutto.

12067345_10206777886719707_2103773302_n

Arrotolare il triangolo partendo dalla base e alla fine sigillare le estremità dandogli la classica forma a cornetto.

12026704_10206665848958833_311875145_n

Infornare a 180° per circa 20minuti fin quando non saranno ben dorati, lasciarli leggermente raffreddare ed i vostri deliziosi cornetti salati saranno pronti per essere gustati. Buon appetito!!!

Dolci Delizie

 

 

 

Rotolini di patate al forno

12236969_10206937670194194_762268305_o

I rotolini di patate al forno rappresentano uno dei modi per utilizzare le patate creando un goloso secondo dal cuore filante che piacerà molto anche ai più piccoli. Per questa ricetta ho utilizzato le patate di Patata del Fucino , nello specifico la varietà Laura dalla buccia rossa ed un colore interno giallo intenso, delle patate dalla polpa soda e compatta che non perdono la propria consistenza neppure dopo la cottura.

12200664_10206922379811944_1626565923_n

– Ingredienti-

  • 1kg di patate
  • 2 uova
  • 50 gr di burro
  • 200 gr di parmigiano macinato
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 100 ge di scamorza
  • Sale q.b.
  • Paprika q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Pangrattato q.b.

2015-09-14 10.07.57

-Preparazione-

Lessare le patate, pelarle e schiacciarle ancora calde, aggiungere il burro e mescolare fin quando non si sarà sciolto completamente. Aggiungere il sale, un pizzico di paprika e pepe nero, il formaggio e le uova, amalgamare bene finché non otterrete un composto omogeneo. Tagliare dei rettangoli di carta forno, stendervi sopra una pallina di composto e dargli una forma rettangolare.

12207747_10206937669914187_409449460_n

Adagiarvi sopra del prosciutto ed una fetta di scamorza ed arrotolare il rettangolo in modo da ottenere un rotolino. Compattarlo bene con le mani, rotolarlo delicatamente nel pangrattato e richiuderlo nella carta forno.

12235202_10206937669834185_930452933_oRipetere l’operazione formando gli altri rotolini e conservarli in frigo per 1ora. Infornare i rotolini a 200° chiusi nella carta forno per circa 20minuti, sfornarli quando saranno ben dorati. I vostri deliziosi rotolini di patate al forno saranno pronti per essere gustati. Buon appetito!!!

Dolci Delizie

Gateau di patate

12062680_10206758293269883_349864530_oIl gateau di patate è un secondo gustoso che io realizzo in padella senza utilizzare il forno e senza uova. Una crosta croccante e dorata che racchiude un morbido ripieno di patate e prosciutto dal cuore filante. La riuscita di ogni ricetta dipende dalla qualità degli ingredienti utilizzati, in questa ricetta ho utilizzato le deliziose Patate del Fucino , in particolare la qualità Agria, patate a pasta farinosa dal colore giallo, ottime per tutte le preparazioni. https://www.facebook.com/Patata-del-Fucino-299070826953884/?fref=ts

12202495_10206904104195065_548366421_n

-Ingredienti-

  • 1 kg di patate
  • 100 gr di parmigiano macinato
  • 80 gr di burro
  • 100 gr di scamorza
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Pangrattato q.b.

2015-09-14 10.07.57

-Preparazione-

Lessare le patate, sbucciarle e schiacciarle ancora calde. Aggiungere il burro tagliato a pezzetti, il sale, il pepe nero, il formaggio ed amalgamare bene il composto finché il burro non si sarà sciolto completamente. Imburrare una padella antiaderente, versarvi 1 cucchiaio di pangrattato facendolo aderire bene a tutta la superficie e stendervi metà del composto di patate compattandolo bene. Coprire con la scamorza ed il prosciutto ed ultimare compattando sopra il composto rimanente. Cospargere la superficie con il pangrattato e qualche fiocco di burro e cuocere a fiamma vivace per 5 minuti e poi a fiamma bassa per altri 15 minuti coperto con un coperchio. Quando la base sarà dorata girare il gateau con l’aiuto di un piatto o di un coperchio ed ultimare la cottura per altri 10minuti circa. Il vostro gateau di patate sarà pronto per essere gustato. Buon appetito!!!

Dolci Delizie