Crea sito

Occhi di bue

Gli occhi di bue sono dei biscotti friabili caratterizzati da una tipica apertura centrale che lascia intravedere un goloso ripieno di marmellata o nutella. Due varianti golose che li rendono ideali sia per la colazione che per la merenda, io li adoro accompagnati da una tazza di tè.

– Ingredienti –

  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 400 gr di farina 00
  • 150 gr di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito
  • Marmellata e Nutella q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

– Preparazione –

Mettere la farina in una ciotola capiente assieme alla vanillina ed al lievito. Formare una cavità al centro e versarvi dentro le uova e lo zucchero, sbattere con una forchetta uova e zucchero ed incorporare il burro freddo tagliato a pezzettini. Impastare fino ad ottenere un impasto liscio e compatto e lasciar riposare in frigo per almeno un’ora. Stendere la pasta frolla dello spessore di circa 1/2 cm con l’aiuto di un matterello e due fogli di carta forno, uno sopra ed uno sotto l’impasto. Una volta stesa formare dei cerchi con un bicchiere, nella metà di questi ricavare un foro più piccolo al centro ( potrete utilizzare un tappo di bottiglia). Infornare a 180° per circa 15minuti in forno preriscaldato. Una volta raffreddati potrete farcirli a piacere con marmellata o nutella e decorarli con dello zucchero a velo. I vostri Occhi di bue saranno pronti per essere gustati.

Consigli utili:

  1. Per conservarli per qualche giorno senza che perdano la loro friabilità, chiuderli senza farcitura in un contenitore ermetico e farcirli successivamente nel momento in cui verranno consumati. I vostri Occhi di bue sembreranno appena sfornati anche dopo qualche giorno.
  2. Per una pasta frolla perfetta vi consiglio di impastarla poco, solo il tempo necessario a far amalgamare tutti gli ingredienti.

 

Dolci Delices

Torta di mele

  • La TORTA DI MELE non è solo un dolce, ma è una vera e propria istituzione, dunque prima di ritenermi soddisfatta ho provato mille ricette, apportando modifiche e correzioni fino a raggiungere un risultato degno dell’importanza che merita e finalmente ecco a voi la mia golosa torta di mele.

È uno dei dolci che io amo di più, ma deve essere ricca di mele, gustosa e allo stesso tempo leggera, con una nota croccante e caramellata in superficie, ecco, ora avete capito perché ci ho impiegato tanto a trovare la ricetta perfetta. Ma iniziamo con gli ingredienti.

– INGREDIENTI –

  • 3 uova
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 170 gr di yogurt greco bianco
  • 100 ml di olio evo (o di semi)
  • 3 mele
  • 1 limone
  • 100 gr di farina 00
  • 100 gr di farina integrale
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di cannella
  • 50 gr di mandorle tritate
  • 40 gr di noci tritate
  • 30 gr di uvetta
  • 1 pizzico di sale

– PROCEDIMENTO –

Sbucciare 2 mele, tagliarle a pezzettini e versarci sopra il succo del limone. Con l’aiuto di una frusta montare le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale, quando saranno ben spumose versare l’olio e lo yogurt. Una volta amalgamati incorporare gradualmente le farine setacciate fino ad ottenere un impasto omogeneo, aggiungere poi le mele già tagliate, cannella, uvetta, mandorle, noci ed infine il lievito. Trasferire il composto in una tortiera rotonda precendetemente imburrata ed infarinata e decorare con le fettine di una mela. Cospargere la superficie con un cucchiaio di zucchero di canna ed infornare a 180° per circa 40minuti, in ogni caso verificare la cottura con uno stecchino. Io in genere a cottura ultimata lascio la torta nel forno spento per altri 10 minuti per farla asciugare un pochino dentro.

Se non la amate potrete sostituire tranquillamente la farina integrale con quella 00 ed il risultato non cambierà.

La vostra golosa Torta di mele sarà  pronta per essere gustata e vi assicuro che sparirà in un attimo.

Dolci Delices

Il cenone di capodanno

Il cenone di capodanno è un momento di condivisione e allegria da trascorrere con amici e parenti per salutare il vecchio anno passato e dare il benvenuto al nuovo anno. Per il cenone vi consiglio dei piatti semplici a base di pesce che metteranno d’accordo ogni palato. Per scoprire la ricetta cliccate sul titolo.

-ANTIPASTI-

° Involtini di salmone

Involtini di salmone con un ripieno morbido di philadelphia ed un cuore crocconte con le noci, il tutto servito su un crostino di pane bianco.

°Palline al pistacchio

Palline al pistacchio e salmone, morbide e golose, da preparare in soli 10 minuti.

°Barchette di pomodori

Pomodori ripieni con tonno, maionese, olive e capperi, potrete utilizzare la tipologia di pomodori che preferite, seguite la ricetta ed avrete un antipasto fresco e leggero.

-PRIMI-

°Pasta con pesce spada e melanzane

Un primo con pesce spada e melanzane semplice e veloce. Potrete sostituire la salsa di pomodoro con dei pomodorini e avrete un sapore ancora più delicato.

°Pasta con ricotta e granella di pistacchi

Se volete optare per un primo che piaccia anche ai più piccoli che non amano molto il pesce vi consiglio questo primo con una crema di ricotta ed una croccante pioggia di pistacchi.

°Pasta con salmone e noci

Un primo a base di salmone che si prepara in soli 10minuti, il tempo di cottura della pasta.

-CONTORNO-

°Patate alla curcuma

Se siete stufi della solita insalata di contorno vi propongo delle patate al forno arricchite dal sapore della curcuma.

-DOLCI-

Millefoglie con crema diplomatica

Mille strati golosi accompagnati da una delicata crema diplomatica.

°Torta pan di stelle

Questo è il dolce ideale per tutti coloro che hanno poco tempo a disposizione o non sono molto pratici nella preparazione di dolci, basterà solo assemblare tutti gli ingredienti ed avrete un dolce che andrà a ruba.

°Torta al cioccolato

Tutti coloro che amano il cioccolato non possono fare a meno di assaggiare questa torta al cioccolato dal cuore morbido, un trionfo di bontà.

°Tiramisù al pistacchio

Una variante delicata del classico tiramisù al caffè, con crema al pistacchio e scaglie di cioccolato.

Troverete molte altre ricette per rendere unico il vostro cenone di capodanno nel mio blog: Blog giallozafferano Dolci Delizie

A presto.

Confettata di Matrimonio

La confettata di matrimonio è un momento indispensabile di questo grande evento, non c’è matrimonio senza confetti proprio perché questi simboleggiano un augurio per gli sposi di salute, ricchezza, felicità, longevità e fertilità.

Per rendere speciale questo grande giorno e per realizzare la confettata di matrimonio io ho utilizzato i confetti di Papa Cioccolato e Confetti, un’azienda familiare che produce confetti dal 1975 utilizzando solo materie prime di qualità che conferiscono al prodotto una qualità superiore. Il loro successo è stato unanime, confetti delicati ma ricchi di gusto che avvolgono un cuore di mandorle pregiate. Senza dubbio i confetti più buoni che io abbia mai assaggiato, approvati a pieni voti.

Confetti adatti non solo per la vostra confettata di matrimonio ma per ogni occasione speciale, laurea, battesimo e così via. Potrete inoltre trovare altri prodotti come macarons e pregiato cioccolato, per conoscere i punti venditi più vicini e per saperne di più su questa azienda e sui loro pregiati prodotti potrete leggere questo articolo http://blog.giallozafferano.it/dolcidelizie/confetti-papa-dolceamaro/

Confetti Papa Dolceamaro

I Confetti Papa Dolceamaro rappresentano un’eccellenza nella categoria dei confetti e nascono da un’antica tradizione di famiglia, infatti l’azienda Papa Dolceamaro produce confetti fin dal 1975, quando una sapienza familiare è stata trasformata in un lavoro che si è poi perfezionato nel tempo, soprattutto grazie al trasferimento ad Isernia, una terra ricca di storia confettiera ed esperienza artigianale. Da allora, grazie a ricerche, analisi e tecnologia, la passione si è perfezionata e arricchita di tecniche sempre nuove che vanno a fondersi con l’amore per questo lavoro e con l’obiettivo di aver cura del cliente e soddisfarlo in ogni sua richiesta. Questa filosofia è alla base del successo dell’azienda Papa, un connubio perfetto che consente all’azienda di offrire prodotti di altissima qualità, grazie non solo alla selezione di pregiate materie prime ma anche alla ricerca di processi produttivi sostenibili che rispettino l’ambiente e la natura.

La mandorla è senza dubbio la protagonista principale di ogni confetto, per questo motivo l’azienda Papa ha intrapreso un ambizioso progetto, ossia quello di riportare la coltivazione della mandorla nel territorio molisano, creando così una filiera di produzione di molte varietà di mandorle, seguite dalla fase iniziale di coltivazione a quella finale di lavorazione, riscoprendo così una coltivazione tradizionale e controllata.

Oltre all’elevata ed indiscussa qualità, i confetti Papa vantano standard di sicurezza altissimi. Sono molte le certificazioni che l’azienda ha ricevuto dal punto di vista qualitativo, dopo essere stata sottoposta a numerosi e rigidi controlli. Ogni prodotto è garantito e certificato in ogni passaggio delle diverse fasi di produzione fino alla distribuzione al consumatore finale. I prodotti Papa Dolceamaro sono, inoltre, certificati dall’Associazione Italiana Celiachia, prodotti completamente gluten free.

Potete trovare in ogni regione italiana i rivenditori dei prodotti Papa Dolceamaro, non solo confetti ma anche cioccolato e macarons, basta selezionare a questo indirizzo http://www.dolceamaro.com/cartina-rivenditori/ la vostra regione per trovare il rivenditore più vicino a voi . Per qualsiasi informazione potrete contattare direttamente l’azienda utilizzando questi contatti http://www.dolceamaro.com/contatti/ e sapranno dare risposta ad ogni vostro quesito ed esigenza.

Potrete poi restare aggiornati e seguire ogni iniziativa dell’azienda sulla pagina Facebook Papa cioccolato e confetti.

L’azienda Papa offre una vasta scelta di confetti, dai tradizionali e classici gusti mandorla e cioccolato, agli innovativi e golosi gusti cocco, pistacchio, fragola, mirtillo, zuppa inglese, stracciatella, e molti altri..vediamone alcuni:

  • CIOCCOCOCCO

Il sapore del cocco e quello della mandorla tostata si sposano perfettamente conferendo a questo confetto un sapore esotico, un gusto fresco ed un’aroma equilibrato. Un gusto innovativo che conquista tutti per la sua delicatezza.

  • CIOCCOAMARENA

Un cuore di amarena ricoperto da un goloso strato di cioccolato e da una deliziosa confettatura esterna, rendono questo confetto unico nel suo genere, un sapore avvolgente e raffinato.

  • CIOCCOLATTE

Per tutti gli amanti del cioccolato bianco questo è il confetto ideale perché rappresenta il protagonista indiscusso, un trionfo deciso di gusto che avvolge il sapore delicato della mandorla.

  • CIOCCOGOLOSONE

Una golosa crema gianduia che arricchisce di gusto e sapore il cuore di mandorla, un confetto che mette d’accordo tutti coloro che amano il cioccolato.

  • CIOCCOCAPPUCCINO

Il sapore avvolgente del cappuccino è stato racchiuso in un confetto aromatico e ricco di gusto, impreziosito dal gusto pregiato della mandorla.

Questi e molti altri sono i deliziosi confetti dell’azienda Papa Dolceamaro, confetti per ogni gusto ma anche per ogni occasione, tutti personalizzati in base all’evento in questione, un mondo goloso tutto da scoprire.

Dolci Delizie

(altro…)

Torta Mimosa

12825617_10207642100164503_84920468_nIn occasione della festa delle donne non può mancare la classica Torta Mimosa, una torta soffice ricca di una golosa crema che piacerà a tutti per la sua semplice bontà. Prepararla in casa sarà molto semplice e vi assicuro che il risultato vi stupirà. Iniziamo:

-Ingredienti-

  • Due pan di spagna rotondi
  • Crema pasticcera
  • Bagna al limoncello
  • 400 ml di panna liquida

-Preparazione-

Preparare due pan di spagna seguendo la ricetta che trovate qui: Ricetta Pan di spagna soffice ed infornarli in una tortiera rotonda dal diametro di circa 26 cm. Sfornarli e lasciarli raffreddare. Preparare la crema pasticcera seguendo la ricetta che trovate qui: Ricetta crema pasticcera, lasciarla raffreddare bene ed aggiungere gradualmente 250 ml di panna montata. Dividere uno dei pan di spagna in striscioline e poi tagliarle a cubetti eliminando le parti esterne scure. Dividere l’altro pan di spagna in tre dischi e bagnare ogni disco con la bagna al limoncello. Versare metà della crema sul disco base, coprire con il disco intermedio, versare la crema rimanente e completare con l’ultimo disco. Ricoprire la torta con la rimanente panna montata e farvi aderire sopra i cubetti di pan di spagna, potrete decorarla a piacere con la panna o coprirla totalmente con i cubetti. Conservare in frigo per almeno 1ora e la vostra deliziosa torta mimosa sarà pronta per essere gustata. Buona festa delle donne!!!

Per preparare la bagna al limoncello far bollire per qualche minuto 200 ml di acqua con 50 gr di zucchero ed un cucchiaio di limoncello e lasciar raffreddare. Per una bagna analcolica sostituire il limoncello con un aroma a piacere, come ad esempio vaniglia.

Dolco Delizie

Torta con crema chantilly

12714258_10207505414147438_95293116_nLa torta con crema chantilly è una torta delicata adatta alle occasioni speciali che avrà un successo assicurato. Un pan di spagna soffice che avvolge una crema raffinata arricchita dalle scaglie di cioccolato. Il latte che ho utilizzato per la preparazione della crema è il latte Parmalt Calcium plus, il latte frutto di un’accurata selezione, arricchito con Calcio e Fosforo, per la salute di ossa e denti, e Vitamina D che ne favorisce l’assorbimento. Il latte che contribuisce a soddisfare il fabbisogno giornaliero di calcio. Un prodotto della mia Degustabox di Gennaio.

12714463_10207505466028735_1669295259_n– Ingredienti-

  • 1 Pan di spagna
  • Crema pasticcera
  • 500 ml di panna liquida zuccherata
  • 100 gr di scaglie di cioccolato
  • cacao amaro q.b.
  • bagna al rum q.b.

-Preparazione-

Preparare il pan di spagna seguendo le istruzioni che trovate qui Ricetta pan di spagna, infornarlo in una tortiera rotonda e lasciarlo raffreddare una volta cotto. Preparare la crema pasticcera seguendo la ricetta: Ricetta crema pasticcera, lasciarla raffreddare ed aggiungervi delicatamente 250 ml di panna montata. Tagliare il pan di spagna in 3 dischi praticando due incisioni orizzontali e bagnare ogni disco con la bagna al rum o bagna analcolica.

20151005_154434

Versare sulla base metà della crema, cospargere con metà delle scaglie di cioccolato e coprire con il disco intermedio di pan di spagna. Versarvi la crema, le scaglie di cioccolato e coprire con l’ultimo disco di Pan di spagna. Decorare con la panna montata e decorare a piacere con il cacao amaro. La vostra deliziosa torta con crema chantilly sarà pronta per essere gustata.

Dolci Delizie

Crostata al caffè cioccolato e cocco

12696771_10207486513954945_525300847_oLa crostata al caffè cioccolato e cocco è una golosa frolla friabile che avvolge una deliziosa crema al caffè ed una copertura al cioccolato con una spolverata di cocco per concludere. Ho utilizzato il caffè Vergnano, la più antica torrefazione d’Italia che offre una vasta gamma di prodotti per moka, cialde o capsule che vi consentono di gustare il vero espresso italiano, ottenuto tramite la selezione dei migliori caffè arabica del centro e sud America e attraverso una tostatura lenta tradizionale. Un caffè dall’aroma deciso, dal gusto dolce e delicato ideale da gustare in ogni momento della giornata e da utilizzare per la preparazione di ogni ricetta. Un prodotto della mia Degustabox di gennaio, che offre solo prodotti di alta qualità.

12695804_10207486516395006_2029697904_n

-Ingredienti-

  • 400gr di farina
  • 150 gr burro
  • 2uova
  • 100 gr di zucchero
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 250 gr di mascarpone
  • 1 tazzina di caffè
  • 2 cucchiai di Zucchero a velo
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • Farina di cocco q.b.

-Preparazione-

Mettere la farina in una ciotola capiente formando un buco al centro, versarvi al centro l’uovo, lo zucchero, la vanillina ed il sale. Iniziare ad amalgamare il tutto, aggiungere poi il burro freddo da frigo tagliato a pezzettini ed il lievito ed impastare velocemente fino a farli amalgamare alla farina. Conservare in frigo per almeno 30 minuti. Imburrare uno stampo da crostata e stendervi la frolla avendo cura a rialzare i bordi ed infornare a 180° per circa 20 minuti fin quando non sarà ben dorata. Sfornare e lasciar raffreddare. Con l’aiuto di una frusta mescolare il mascarpone con lo zucchero a velo ed il caffè. Versare la crema sulla crostata fredda e coprire con il cioccolato sciolto a bagno maria e raffreddato. Decorare con una spolverata di farina di cocco. La vostra deliziosa crostata al caffè cioccolato e cocco sarà pronta per essere gustata.

Dolci Delizie

Ciambella Arancia, Carota e Limone

12665790_10207436742830698_1607602834_n

La ciambella arancia, carota e limone è la merenda ideale per i vostri piccoli. Senza burro e senza latte per uno spuntino genuino da sostituire alle classiche merendine ricche di conservanti vi consiglio questa ciambella sana e genuina. Una ciambella morbidissima e soffice adatta ad ogni occasione che ho aromatizzato alla vaniglia con l’aroma alla vaniglia Bourbon dell’azienda Flavourart, solo due gocce hanno donato alla ciambella un delizioso gusto di vaniglia. Ogni aroma ha una sua personalità,una precisa identità, invisibile ma pervasiva, FlavourArt si propone sul mercato come azienda di riferimento per clienti esigenti, per personalità creative, per professionisti rigorosi e per coloro che cercano l’armonia delle cose ben fatte.

 

12647713_10207436748270834_1165831357_n-Ingredienti-

  • 400 gr di carote
  • 3 uova
  • 300 gr di farina
  • 200 gr di zucchero di canna
  • 1 bicchiere di olio di semi
  • 1 arancia
  • 1 limone
  • 1 bustina di lievito
  • 2 gocce di aroma alla vaniglia
  • 50 gr di mandorle tritate

-Preparazione-

Sbucciare e tritare le carote. Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere l’olio, il succo e la scorza di arancia e limone. Mescolare ed aggiungere gradualmente la farina setacciata ed infine il lievito. Aggiungere al composto le carote tritate e le mandorle tritate finemente. Versare l’impasto nella classica tortiera da ciambella imburrata ed infornare a 180° per circa 25minuti fin quando la vostra ciambella non sarà ben dorata. La vostra deliziosa ciambella arancia, carota e limone sarà pronta per essere gustata.12650604_10207436745310760_656010418_n

Dolci Delizie

Crostata di mele

12498781_10207330616897616_1830130540_nLa crostata di mele è una delle varianti della classica crostata che io adoro. Un croccante guscio di frolla arricchito dalla marmellata di albicocche e dalle mele che renderanno la vostra crostata unica. Il risultato di ogni dolce dipende sopratutto dalle materie prime utilizzate, per questa crostata ho utilizzato  la farina Serenissima del Molino Piantoni. Dal 1850 Il Molino Piantoni basandosi su tradizione, valori e genuinità produce con una secolare passione familiare delle farine di altissima qualità. Il Molino sorge a Chiari (BS), nel cuore della Lombardia, nel quale si svolgono tutte le fasi di lavorazione, dunque una farina al 100% Made in Italy. Grazie all’elevata qualità la farina del Molino Piantoni è presente anche nei mercati internazionali, esportando nel mondo il valore superiore del vero Made in Italy. La farina “Serenissima” che ho utilizzato per la preparazione di questo dolce è una farina ottenuta dalla macinazione a pietra di grani esclusivamente italiani. Questa particolare tecnica consente di mantenere inalterate tutte le sostanze proteiche, fibre, oligoelementi ed i sali minerali del chicco di grano. Adatta non solo per la preparazione di dolci, ma per qualsiasi ricetta. Trovate il Molino Piantoni anche su facebook : Molino Piantoni pagina facebook.

12591832_10207341473129015_927180808_o

-Ingredienti-

  • 300 gr di farina
  • 1 uovo
  • 150 gr di burro
  • 1/2 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • Scorza di un limone
  • 1pizzico di sale
  • 90 gr di zucchero
  • 100 gr di marmellata di albicocche
  • 1 mela

Procedimento:

Mettere la farina in una ciotola capiente formando un buco al centro, versarvi al centro l’uovo, lo zucchero, la vanillina ed il sale. Iniziare ad amalgamare il tutto, aggiungere poi il burro freddo da frigo tagliato a pezzettini, la scorza di limone ed il lievito ed impastare velocemente fino a farli amalgamare alla farina. Conservare in frigo per almeno 30 minuti. Ricoprire uno stampo da plumcake o il classico stampo da crostata di carta forno e stendervi la frolla avendo cura a rialzare i bordi e conservare in frigo per altri 30 minuti. Versare la marmellata nello stampo, coprire con la mela tagliata a fettine ed infornare a 180° per circa 20 minuti fin quando i bordi non saranno ben dorati. Sfornare e la vostra deliziosa crostata alle mele sarà pronta per essere gustata.

Se usate lo stampo da crostata i tempi di cottura saranno leggermente più lunghi.

Dolci Delizie

12606945_10207330616977618_927488198_n