Crea sito

Occhi di bue

Gli occhi di bue sono dei biscotti friabili caratterizzati da una tipica apertura centrale che lascia intravedere un goloso ripieno di marmellata o nutella. Due varianti golose che li rendono ideali sia per la colazione che per la merenda, io li adoro accompagnati da una tazza di tè.

– Ingredienti –

  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 400 gr di farina 00
  • 150 gr di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito
  • Marmellata e Nutella q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

– Preparazione –

Mettere la farina in una ciotola capiente assieme alla vanillina ed al lievito. Formare una cavità al centro e versarvi dentro le uova e lo zucchero, sbattere con una forchetta uova e zucchero ed incorporare il burro freddo tagliato a pezzettini. Impastare fino ad ottenere un impasto liscio e compatto e lasciar riposare in frigo per almeno un’ora. Stendere la pasta frolla dello spessore di circa 1/2 cm con l’aiuto di un matterello e due fogli di carta forno, uno sopra ed uno sotto l’impasto. Una volta stesa formare dei cerchi con un bicchiere, nella metà di questi ricavare un foro più piccolo al centro ( potrete utilizzare un tappo di bottiglia). Infornare a 180° per circa 15minuti in forno preriscaldato. Una volta raffreddati potrete farcirli a piacere con marmellata o nutella e decorarli con dello zucchero a velo. I vostri Occhi di bue saranno pronti per essere gustati.

Consigli utili:

  1. Per conservarli per qualche giorno senza che perdano la loro friabilità, chiuderli senza farcitura in un contenitore ermetico e farcirli successivamente nel momento in cui verranno consumati. I vostri Occhi di bue sembreranno appena sfornati anche dopo qualche giorno.
  2. Per una pasta frolla perfetta vi consiglio di impastarla poco, solo il tempo necessario a far amalgamare tutti gli ingredienti.

 

Dolci Delices

Pasta con ricotta e speck

La PASTA CON RICOTTA E SPECK è uno dei primi salva pranzo quando il tempo a disposizione è poco ma non si vuole rinunciare alla bontà.

Questo primo si prepara con soli 3 ingredienti ed in soli 10 minuti, praticamente il tempo di cottura della pasta, una preparazione semplice ed adatta anche ai meno bravi in cucina.

– INGREDIENTI –

Per 4 persone:

  • 350 gr di spaghetti
  • 100 gr di speck (due fette spesse)
  • 400 gr di ricotta fresca
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.

– PROCEDIMENTO –

Tagliare le due fette di speck a striscioline sottili e rosolarle in padella fin quando non diventeranno croccanti facendo attenzione a non bruciale. Quando l’acqua giunge a bollore salarla a piacere e versarci dentro gli spaghetti, ma potrete scegliere un altro formato di pasta se preferite. Versare la ricotta in una ciotola capiente e sbatterla con una frusta per farla ammorbidire (anche una forchetta andrà bene), aggiungere gradualmente qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta fino a quando non avrà raggiunto una consistenza cremosa. Una volta cotta la pasta, scolara e farla amalgamare alla crema di ricotta, impiattare e completare il piatto con le striscioline di speck ed un pizzico di pepe nero. La vostra deliziosa pasta con ricotta e speck è pronta per essere gustata.

CONSIGLI UTILI:

Io ho utilizzato la ricotta fresca mista, ma potrete utilizzare quella che preferite, il risultato sarà in ogni caso assicurato.

Se invece non amate il sapore deciso dello speck potrete sostituirlo con delle striscioline di prosciutto crudo.

Per l’impiattamento vi consiglio di tenere da parte della crema di ricotta prima di amalgamarla alla pasta e versare qualche cucchiaio sul fondo del piatto prima di metterci la pasta sopra così da non far mancare la cremosità che la contraddistingue.

 

Dolci Delices‌

 

 

Torta di mele

  • La TORTA DI MELE non è solo un dolce, ma è una vera e propria istituzione, dunque prima di ritenermi soddisfatta ho provato mille ricette, apportando modifiche e correzioni fino a raggiungere un risultato degno dell’importanza che merita e finalmente ecco a voi la mia golosa torta di mele.

È uno dei dolci che io amo di più, ma deve essere ricca di mele, gustosa e allo stesso tempo leggera, con una nota croccante e caramellata in superficie, ecco, ora avete capito perché ci ho impiegato tanto a trovare la ricetta perfetta. Ma iniziamo con gli ingredienti.

– INGREDIENTI –

  • 3 uova
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 170 gr di yogurt greco bianco
  • 100 ml di olio evo (o di semi)
  • 3 mele
  • 1 limone
  • 100 gr di farina 00
  • 100 gr di farina integrale
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di cannella
  • 50 gr di mandorle tritate
  • 40 gr di noci tritate
  • 30 gr di uvetta
  • 1 pizzico di sale

– PROCEDIMENTO –

Sbucciare 2 mele, tagliarle a pezzettini e versarci sopra il succo del limone. Con l’aiuto di una frusta montare le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale, quando saranno ben spumose versare l’olio e lo yogurt. Una volta amalgamati incorporare gradualmente le farine setacciate fino ad ottenere un impasto omogeneo, aggiungere poi le mele già tagliate, cannella, uvetta, mandorle, noci ed infine il lievito. Trasferire il composto in una tortiera rotonda precendetemente imburrata ed infarinata e decorare con le fettine di una mela. Cospargere la superficie con un cucchiaio di zucchero di canna ed infornare a 180° per circa 40minuti, in ogni caso verificare la cottura con uno stecchino. Io in genere a cottura ultimata lascio la torta nel forno spento per altri 10 minuti per farla asciugare un pochino dentro.

Se non la amate potrete sostituire tranquillamente la farina integrale con quella 00 ed il risultato non cambierà.

La vostra golosa Torta di mele sarà  pronta per essere gustata e vi assicuro che sparirà in un attimo.

Dolci Delices

La Locanda del gusto – Recensione

 

La Locanda del gusto è stata una veramente una piacevole scoperta. Di solito per evitare di frequentare sempre i soliti locali ci si affida al consiglio di amici o ad una ricerca su social e motori di ricerca, io questa volta mi sono casualmente trovata di fronte ad una foto di una pizza dall’aspetto delizioso postata da un’amica, dunque da buongustaia quale sono non ho potuto esimermi dal provare personalmente se di delizioso ci fosse solo l’aspetto o anche la sostanza.

La Locanda del gusto si trova a Taurianova (RC), il locale è molto curato ed accogliente, l’atmosfera intima e le medie dimensioni lo rendono adatto ad una serata tranquilla e rilassante, il personale è particolarmente meticoloso, cortese e pronto a soddisfare ogni esigenza. Ma ora passiamo al gusto, nel menu troviamo un’ampia varietà di antipasti e per quanto riguarda le pizze queste soddisfano ogni palato, con possibilità di scelta tra la classica pizza e l’innovativa pinsa che sta spopolando sempre più.

La pizza si avvicina molto a quella della tradizione napoletana, è infatti soffice dai bordi alti, molto delicata e gustosa. Cottura perfetta e nella pizza con la stracciatella questa si trova al centro e può essere dosata a piacere.

 

La pinsa è invece croccante all’esterno e morbida all’interno, un impasto molto leggero ed altamente digeribile grazie alle farine utilizzate. Servita su un rustico supporto in legno è una delizia per gli occhi e per il palato.

 

 

Entrambe approvate a pieni voti, ma il loro punto di forza è senza dubbio da ricercare nell’alta qualità degli ingredienti, una selezione accurata di salumi e prodotti locali che le rendono veramente squisite.

Dolci golosi, impiattati con cura e creatività.

 

 

 

Giudizio senza dubbio positivo, una vera e propria Locanda del gusto, dunque provare per credere, non ve ne pentirete.

 

Dolci Delices