Crea sito

Coppa al cioccolato bianco

11922035_10206502387752405_548840751_nLa Coppa al cioccolanto bianco è il dessert ideale per coloro che amano il cioccolato. Una morbida ganache al cioccolato bianco arricchita dalla croccantezza dei biscotti sbriciolati e dalle scaglie di cioccolato bianco e fondente. Un dessert delicato, semplice e veloce da preparare ma che avrà un successo assicurato, adatto come fine pasto per le vostre occasioni speciali.

– Ingredienti –

Per 6 persone:

  • 500 ml di panna liquida
  • 400 gr di cioccolato bianco
  • 100 gr di cioccolato fondente a scaglie
  • 100 gr di cioccolato bianco a scaglie
  • nocciole tritate
  • 250 gr di biscotti ( Gran cereale o Digestive )

– Preparazione –

Scaldare la panna senza portala ad ebollizione, toglierla dal fuoco e  scioglierci dentro il cioccolato bianco tagliato a pezzetti piccoli. Mescolare bene per far sciogliere completamente il cioccolato e lasciarla raffreddare. Utilizzando delle coppe da gelato o dei semplici bicchieri formare la base con i biscotti sbriciolati, versare poi la crema e decorare con i biscotti sbriciolati, le nocciole tritate e le scaglie di cioccolato bianco e fondente. Conservare in frigo per 3 ore e la vostra Coppa al cioccolato bianco sarà pronta per essere gustata. Potrete servire i vostri dessert con dei biscotti, come ad esempio i cantucci, trovate qui la ricetta : http://blog.giallozafferano.it/dolcidelizie/cantucci-2/.

Se non siete amanti del cioccolato bianco potrete sostituirlo con il cioccolato al latte o fondente. Inoltre se siete amanti dei sapori decisi potrete arricchire le vostre coppe al cioccolato fondente con un pizzico di peperoncino macinato ( senza esagerare con le dosi), un dessert innovativo che stupirà i vostri ospiti.

                                                                                              Dolci Delizie

Millefoglie di patate al forno


11900899_10206495549061442_1997069525_o

Il millefoglie di patate al forno è un secondo sfizioso che alterna strati di patate al prosciutto e alla scamorza, che sciogliendosi in forno formerà un goloso ripieno morbido. Una ricetta semplice che potrete realizzare in pochissimo tempo.

– Ingredienti –

Per 4 persone:

  • 4 patate
  • 100 gr di prosciutto cotto
  • 250 gr di scamorza
  • 200 gr di parmigiano macinato
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • paprika q.b.
  • rosmarino q.b.

– Preparazione –

Far bollire le patate, lasciarle raffreddare e sbucciarle. Oleare bene una teglia da forno ( rotonda o rettangolare ), stendervi uno strato di patate tagliate a fette sottili e aromatizzarle con il sale, il pepe nero, il rosmarino e la paprika. Stendervi sopra il formaggio, le fette di prosciutto e la scamorza tagliata a fette. Continuare gli strati con le patate, gli aromi, il formaggio, il prosciutto e la scamorza. Concludere con uno strato di patate, del formaggio e delle fette di scamorza. Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Quando la superficie sarà dorata sfornarle e servirle tagliate in comode porzioni. Il vostro delizioso millefoglie di patate al forno sarà pronto per essere gustato. Buon appetito!!!

Se siete amanti dei gusti forti potrete aggiungere negli strati delle fette sottili di cipolla.

“Con questa ricetta partecipo al 1° Contest per Foodblogger di Patata di Avezzano”2015-09-14 10.07.57

              https://m.facebook.com/profile.php?id=299070826953884                        Dolci Delizie

Strudel salato con pancetta e patate

11925992_10206495539101193_1140555682_oLo strudel salato con pancetta e patate è un antipasto veloce e sfizioso, da realizzare in 5minuti con la comoda pasta sfoglia già pronta che va poi infornato e sarà pronto per essere servito tagliato in comode strisce. Potrete arricchire la ricetta con gli ingredienti che più amate, io vi prongo un ripieno di pancetta, patate e scamorza che renderà il vostro strudel goloso e unico.

– Ingredienti –

  • 1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
  • 200 gr di pancetta tagliata a fette
  • 2 patate
  • 250 gr di scamorza
  • origano q.b.
  • rosmarino q.b.
  • pepe nero q.b.
  • 1 pizzico di sale
  • paprika q.b.

– Preparazione –

Bollire le patate, lasciarle raffreddare e sbucciarle. Srotolare la pasta sfoglia, farcirla al centro con uno strato di patate tagliate a fette e condite con il sale, il pepe nero, il rosmarino, l’origano e la paprika. Stendervi sopra le fette di pancetta e poi la scamorza tagliata a fette, avendo cura di lasciare alle estremità laterali uno spazio di circa 3 cm per richiudere la sfoglia. Ripiegare dapprima le due estremità laterali e poi le due estremità superiore ed inferiore sul ripieno fino a coprirlo completamente. Con l’aiuto di una forchetta sigillare la sfoglia pressandola dapprima sulle parti laterali e poi sulla parte superiore della sfoglia. Bucherellarla con la forchetta ed infornarla in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Quando la sfoglia sarà dorata sfornarla e lasciarla raffreddare. Tagliarla a strisce e servirla con un contorno di pomodori come antipasto o come secondo. Il vostro strudel salato con pancetta e patate sarà pronto per essere gustato. Buon appetito!!!

Se non siete amanti della pancetta potrete sostituirla con il prosciutto cotto, che piacerà molto di più ai vostri bambini.

                                                                                           Dolci Delizie

Cheesecake con Nutella bicolore

11910714_10206502084344820_748543629_nLa cheesecake con nutella bicolore è una variante golosa della ricetta classica della cheesecake. Arricchita dalle due varianti di crema alle nocciole, quella classica e quella bianca, che daranno alla vostra cheesecake un gusto unico.

– Ingredienti –

  • 250 gr di biscotti secchi ( Digestive )
  • 150 gr di burro
  • 400 gr di philadelphia
  • 250 gr di ricotta
  • 300 ml di panna fresca
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 12 gr di colla di pesce ( o “agar agar” sostituto vegetale della colla di pesce )
  • 2 bustine di vanillina
  • Nutella classica
  • Nutella bianca
  • granella di nocciole per decorare

– Preparazione –

Sbriciolare finemente i biscotti, aggiungervi il burro sciolto ed amalgamarli. Formare la base della cheesecake compattando i biscotti in una tortiera rotonda ( possibilmente apribile ai lati ) e metterla in frigo per 30 minuti. Sbattere con l’aiuto di una frusta la philadelphia con la ricotta, la vaniglia e 50 gr di zucchero a velo fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Mettere i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda per 10 minuti, strizzarla e scioglierla in 100 ml di panna riscaldata, mescolando bene per farla sciogliere. Lasciarla raffreddare ed unirla alla crema di philadelphia e ricotta. Montare 200 ml di panna con 50 gr di zucchero a velo ed unirla alla crema mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non farla smontare. Versare il composto sulla base di biscotti livellando la superficie con un cucchiaio e mettere in frigo per un’ora. Decorare a piacere la cheesecake con le due varianti di Nutella e le nocciole tritate, a piacere sarà possibile aggiungere anche delle scaglie di cioccolato bianco e fondente. Lasciar riposare in frigo per almeno 2 ore e la vostra golosa cheesecake con Nutella bicolore sarà pronta per essere gustata.

Potrete sostuire la philadelphia e la ricotta con 500 gr di mascarpone ed il risultato sarà ugualmente goloso.

                                                                                        Dolci Delizie

Involtini di melanzane

11900514_10206489809397954_621474556_oGli involtini di melanzane rappresentano una variante innovativa e gustosa dei classici involtini. Utilizzando le melanzane come involucro croccante otterrete una ricetta gustosa dal ripieno morbido, il modo migliore per far mangiare le melanzane anche ai bambini.

– Ingredienti –

Per 6 persone:

  • 2 melanzane
  • 4 patate
  • 100 gr di scamorza
  • 100 gr di prosciutto
  • 10 gr di parmigiano macinato
  • 1 tuorlo
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • farina q.b.
  • olio di semi

Privare le melanzane della buccia e tagliarle a fette sottili. Salarle, passarle nella farina e friggerle in abbondante olio fin quando non saranno dorate. Lessare le patate, sbucciarle e schiacciarle. Salare il composto ed aggiungere il tuorlo, amalgamare ed aggiungere il pepe nero, il formaggio, la scamorza tagliata a cubetti ed il prosciutto tagliato. Mettere al centro di ogni melanzana un po di composto e piegare sopra le due estremità laterali chiudendole con uno stuzzicadenti. Disporre le melanzane su una teglia ricoperta da carta forno senza olio ed infornare a 180 ° in forno preriscaldato per circa 15/20 minuti. Sfornarle e lasciarle raffreddare, sfilare gli stuzzicadenti e servirle con un contorno di pomodori. I vostri involtini di melanzane saranno pronti per essere gustati. Buon appetito.

Una ricetta adatta anche a coloro che sono molto attenti alla linea, potrete infatti sostituire le melanzane fritte con le melanzane grigliate ed otterrete un piatto leggero ma gustoso.

                                                                                             Dolci Delizie

Barchette di pomodori ripieni

11894811_10206481339866221_1444538640_oLe barchette di pomodori ripieni sono l’antipasto ideale quando avrete poco tempo a disposizione perchè si prepara in soli 5minuti e senza cottura. Con pochissimi ingredienti otterrete un antipasto gustoso e fresco che ameranno anche i bambini.

– Ingredienti –

Per 6 persone:

  • 6 pomodori
  • 160 gr di tonno
  • 2 cucchiai di maionese
  • 10 olive
  • 10 capperi
  • origano q.b.

– Preparazione –

Lavare i pomodori, asciugarli, tagliarli in 2 in verticale e privarli dei semi interni. Unire in una ciotola il tonno, le olive tagliate, i capperi lavati e tagliati e la maionese. Amalgamare il composto e farcire i pomodori decorando con dell’origano e delle olive tagliate. Le vostre barchette di pomodori ripieni saranno pronte per essere gustate.

Io ho utilizzato nella ricetta i pomodori San Marzano che per la forma allungata sono ideali per formare delle barchette, ma potrete utilizzare tipologie diverse, come ad esempio il ciliegino. Dovrete privare i pomodorini della calotta superiore, svuotarli dai semi, lasciarli gocciolare e riempirli con il composto. Il risultato sarà altrettanto buono.

Se siete amanti dei pomodori ripieni dovrete assolutamente provare i pomodori ripieni al forno, con un delizioso ripieno di riso, mozzarella, olive e tonno. Trovate qui la ricetta: http://blog.giallozafferano.it/dolcidelizie/pomodori-ripieni-al-forno/.

Crostata alle more

11880457_10206475449358962_455426773_nLa crostata alle more è la crostata alla frutta ideale nel periodo in cui la natura ci offre questi deliziosi frutti che per la loro naturale acidità si sposano perfettamente con la dolcezza della crema. Il tutto avvolto dalla friabilità della frolla croccante. Un sapore indescrivibile, dunque non vi rimane che provarla.

– Ingredienti –

  • 1 uovo
  • 90 gr di zucchero
  • 300 gr di farina
  • 150 gr di burro freddo
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 1pizzico di sale
  • crema pasticcera
  • more q.b.

– Preparazione –

Versare la farina in una ciotola capiente assieme al sale, alla vanillina ed al lievito, mescolarli e formare un buco al centro, versarvi l’uovo e lo zucchero e sbatterli delicatamente con una fochetta. Unire infine il burro freddo tagliato a pezzetti, impastare velocemente per far amalgamare tutti gli ingredienti e fare riposare la frolla in frigo per 10minuti. Evitare di impastare molto così da non far sciogliere eccessivamente il burro. Preparare la crema pasticcera, seguendo le istruzioni della ricetta che trovate qui: http://blog.giallozafferano.it/dolcidelizie/crema-pasticcera/.  Imburrare e infarinare uno stampo per crostata, stendervi la frolla, bucherellarla con una forchetta e lasciarla riposare di nuovo in frigo per almeno 30min. Infornare a 180 ° per 15 / 20 minuti, quando la supercifie sarà dorata sfornarla e lasciarla raffreddare. Versarvi dentro la crema pasticcera raffreddata e decorare con le more. La vostra deliziosa crostata alle more sarà pronta per essere gustata.

Se avanza della crema potrete comporre dei raffinati dessert utilizzando delle coppe da gelato o dei bicchierini. Sbriciolare alcuni biscotti (ad esempio gran cereale) formare con questi la base della coppa ed alternare degli strati di crema e more ai biscotti sbriciolati. Concludere infine la coppa decorando con le more.

                                                                                  Dolci Delizie

Limoncello

11881400_10206465390107487_1242660056_o

Il Limoncello è un liquore dal sapore agrumato, dal gusto fresco e deciso. Ideale per concludere un pasto bevuto dopo il caffè come digestivo o per accompagnare un dolce. Questo liquore nasce in Campania, noto in tutto il mondo in particolar modo il Limoncello di Sorrento, pregio attribuito dall’ottima qualità dei limoni locali.

– Ingredienti –

  • 10 limoni
  • 1 litro di alcol
  • 1 kg di zucchero
  • 1 litro di acqua

– Preparazione –

Tagliare la scorza dei limoni e lasciarla in infusione nell’alcol per 10 giorni in un contenitore ermetico. Trascorsi 10 giorni scaldare l’acqua ed aggiungervi lo zucchero mescolando bene per farlo sciogliere. Lasciarla raffreddare ed aggiungerla all’alcol. Filtrare ed imbottigliare. Il vostro delizioso limoncello sarà pronto per essere gustato.

Consiglio di conservare le bottiglie di Limoncello in congelatore e servirlo ghiacciato, in alternativa potrete conservarlo in frigo.

La ricetta è molto semplice e facile da realizzare ma il risultato dipenderà soprattutto dalla qualità dei limoni utilizzati, consiglio di utilizzare quelli a buccia sottile.

Se siete amanti dei liquori al limone non potrete fare a meno di assaggiare la crema di Limoncello, in cui il sapore agrumato del limone si mescola ad una nota dolce e cremosa. Trovate la ricetta qui : http://blog.giallozafferano.it/dolcidelizie/liquore-crema-di-limoncello-2/.

                                                                                            Dolci Delizie

Involtini di carne

11874131_10206465219143213_1272145402_n

Gli involtini di carne piacciono a tutti anche ai più piccoli per il loro gustoso ripieno. La croccantezza della doratura esterna racchiude un ripieno morbido e sfizioso di prosciutto e scamorza. Ideali per le gite estive fuori porta e per i vostri pic-nic all’aperto, potranno essere preparati in anticipo.

– Ingredienti –

Per 8 persone:

  • 5 fettine di vitello sottili
  • 200 gr di prosciutto cotto
  • 200 gr di scamorza
  • pan grattato q.b.
  • 1 uovo
  • pepe nero q.b.
  • sale q.b.
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 foglie di alloro
  • 50 gr di burro
  • olio evo q.b.

– Preparazione –

Battere con l’aiuto di batticarne le fettine e tagliarle a strisce larghe circa 3/4 cm. Salarle leggermente e condirle con del pepe nero, passarle nell’uovo sbattuto e poi nel pane macinato. Stendervi sopra una fetta di prosciutto ed una fetta di scamorza sottile, posizionandola al centro per non farla fuoriuscire in cottura.  Lasciare la parte inferiore senza farcitura per facilitare la chiusura, arrotolarle partendo dall’alto e chiuderle con degli stuzzicadenti. Sciogliere il burro in una padella antiaderente con un  filo d’olio e le foglie di alloro ed aggiungervi gli involtini. Lasciarli dorare e sfumarli con il vino bianco aumentando al massimo la fiamma per qualche minuto per far evaporare il vino. Abbassare la fiamma e coprirli con un coperchio per farli cuocere bene all’interno per circa 5 minuti. I vostri deliziosi involtini di carne con ripieno morbido saranno pronti per essere gustati. Buon appetito!!!

                                                                                             Dolci Delizie

Torta al cioccolato Lindt

11850820_10206379426518451_1346423605_nLa torta al cioccolato Lindt è la torta ideale per tutti coloro che amano il cioccolato. Una torta soffice con un cuore morbido ricco di cioccolato ed una cremosa copertuta di golosa ganache al cioccolato. Una delle torte al cioccolato più buone che avrete mai assaggiato. Iniziamo:

– Ingredienti –

Per la base:

  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di burro
  • 3 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di farina
  • 1/2 bustina di lievito

Per la copertura:

  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di cioccolato al latte
  • 200 ml di panna liquida
  • 25 gr di burro

– Preparazione –

Iniziamo con la preparazione della base. Sciogliere il cioccolato fondente a bagno maria con il burro. Sbattere con l’aiuto di una frusta le uova con lo zucchero, aggiungere la farina setacciata, amalgamare ed unirvi la cioccolata sciolta ed infine il lievito. Infornare a 180° per circa 25minuti. Preparare ora la ganache al cioccolato di copertura. Sciogliere a bagno maria il cioccolato al latte e fondente con il burro, aggiungervi una volta sciolto la panna liquida, mescolare e lasciar raffreddare. Sfornare la torta ed una volta raffreddata versarvi sopra la ganache al cioccolato. La vostra deliziosa torta al cioccolato Lindt sarà pronta per essere gustata.

Potrete utilizzare anche un cioccolato diverso da quello Lindt e potrete arricchire la vostra torta con una spolverizzata di cocco sopra la copertura di ganache o potrete decorare con della panna montata.

                                                                                           Dolci Delizie