Crea sito

Crema al caffè

11823699_10206341820578326_596267341_nLa crema al caffè è un dessert estivo e rinfrescante, ideale nelle giornate più calde per concedersi una piacevole pausa golosa. Semplicissima da preparare sarà buona come quella del bar, con pochissimi ingredienti e poco tempo otterrete una crema a cui non saprete resistere. Non ci credete? Non vi rimane che provare.

– Ingredienti –

  • 250 ml di panna
  • 2 tazzine di caffè
  • 4 cucchiaini di zucchero
  • 2 cucchiaini di nutella
  • cacao amaro q.b.

– Preparazione –

Preparare il caffè e versarvi ancora caldo lo zucchero e la nutella, mescolare per farli sciogliere bene e metterlo in frigo a raffreddare. Una volta raffreddato unire alla panna liquida ed amalgamarli, lasciarli riposare nel congelatore per 2 ore, dopo di che montare la panna e versarla in bicchierini o coppe da dessert, spolverizzare con il cacao amaro e la vostra crema al caffè sarà pronta da gustare. Per rendere ancora più ricca la vostra crema potrete aggiungervi scaglie di cioccolato o nocciole tritate e potrete accompagnarla con bastoncini di cioccolato o biscotti, come ad esempio i cantucci, ecco la ricetta: http://blog.giallozafferano.it/dolcidelizie/cantucci-2/. Sarà possibile preparare la vostra crema al caffè in anticipo per servirla ai vostri ospiti come goloso ma leggero fine pasto.

Dolci delizie

Millefoglie con crema diplomatica

IMG_20150324_183055La millefoglie con crema diplomatica è un dolce delicato e raffinato tipico della cucina francese. Il dolce ideale per rendere speciale ogni occasione e per stupire i vostri ospiti.

– Ingredienti –

  • 3 confezioni di pasta sfoglia rettangolare
  • 200 gr di scaglie di cioccolato fondente
  • 100 gr di mandorle pelate
  • cacao amaro q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Per la crema diplomatica:

  • 4 tuorli
  • 150 gr di zucchero
  • 60 gr di farina
  • 250 ml di latte
  • 500 ml di panna
  • 20 gr di zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina

– Preparazione –

Stendere la sfoglia su una teglia con la carta forno che trovate nella confezione, bucherellarla con una forchetta ed Infornarla a 180° per 30 minuti circa, quando la sfoglia sarà dorata sarà pronta per essere sfornata, ancora calda spolverizzarla con dello zucchero a velo e lasciarla raffreddare, ripetendo lo stesso procedimento per le altre due sfoglie. Mentre attendiamo che le sfoglie siano ben fredde iniziamo a preparare la crema diplomatica. Unire il latte con 250 ml di panna liquida,  metà dello zucchero e la vanillina, metterli in un pentolino e scaldarli senza portarli ad ebollizione, mescolare per far sciogliere bene lo zucchero. Sbattere con una frusta i tuorli con lo zucchero rimanente, unire poco alla volta la farina setacciata e mescolare bene, aggiungere poi gradualmente il latte ancora caldo, una volta amalgamato il tutto mettere il composto sul fuoco a fiamma bassa, facendo bene attenzione a mescolare energicamente la crema finchè non si addensa, quando inizieranno a formarsi le prima bolle togliere dal fuoco e coprire con la pellicola a contatto con la crema, per non far formare grumi e lasciar raffreddare. Montare ora i 250 ml di panna fredda con lo zucchero a velo. Una volta raffreddata la crema, unirla alla panna montata, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non farla smontare. La crema diplomatica è pronta e procediamo ora alla composizione della torta. Mettere su un vassoio il primo strato di sfoglia, ricoprire con 1/3 della crema, versarvi sopra metà delle mandorle tritate e delle scaglie di cioccolato, coprire con la seconda sfoglia, 1/3 della crema, mandorle e scaglie e infine coprire con la terza sfoglia e la crema. Decorare a piacere con una spolverata di cacao amaro e mandorle e se volete potrete decorarla con della panna montata (facoltativo). Conservare in frigo per un’ora e la vostra golosa millefoglie con crema diplomatica sarà pronta da gustare.

Consiglio di NON preparare la millefoglie con largo anticipo, ad esempio il giorno prima, perchè la sfoglia a contatto con la crema perde la propria croccantezza e friabilità, elemento tipico del dolce. Inoltre se avete poco tempo, potrete saltare il passaggio di cottura delle sfoglie acquistando le sfoglie dolci già pronte che trovate in tutti i supermercati.

                                                                                Dolci Delizie

Ciambella al cioccolato con cuore al cocco

11756636_10206337437828760_1608791662_nLa ciambella al cioccolato con cuore al cocco è una variante della classica ciambella che unisce il gusto classico del cioccolato alla morbidezza e al gusto esotico del cocco. Una combinazione di sapori che vi lascerà senza parole.

– Ingredienti –

Per la ciambella:

  • 230 gr di farina
  • 4 uova
  • 120 ml di latte
  • 165 gr di zucchero
  • 165 gr di burro
  • 1 bustina di lievito
  • 35 gr di cacao amaro

Per il ripieno:

  • 150 gr di cocco
  • 30gr di zucchero a velo
  • 1 albume
  • 2 cucchiai di farina
  • 100 ml di panna

Per decorare:

  • nutella q.b.
  • farina di cocco q.b.

– Preparazione –

Per preparare l’impasto al cacao sbattere con una frusta i tuorli con lo zucchero, unire il latte, poi gradualmente la farina setacciata, il cacao ed infine il lievito. Montare a neve gli albumi e incorporarli delicatamente all’impasto, mescolando dal basso verso l’alto per non farli smontare.

Per preparare il ripieno al cocco mescolare la farina di cocco e la farina con la panna; montare a neve l’albume con lo zucchero ed unirlo al composto al cocco mescolando dal basso verso l’alto.

Versare in uno stampo da ciambella imburrato e infarinato la metà del composto al cacao, versarvi sopra il ripieno al cocco e coprire con il rimanente composto al cacao. Infornare in forno preriscaldato a 190° per 50 minuti. Una volta sfornata lasciarla raffreddare e coprire con nutella e farina di cocco. La vostra ciambella al cioccolato con cuore al cocco è pronta.

Dolci Delizie

Pangoccioli

11780499_10206336632168619_1513517328_nChi di voi non ha mai assaggiato i Pangoccioli??? Una merenda soffice che racchiude una golosa esplosione di cioccolato, una delizia che renderà felici i vostri piccoli ma anche i grandi. Prepararli in casa senza l’aggiunta di conservanti è semplicissimo e se ben sigillati si conservano a lungo. Una volta assaggiati non smetterete più di prepararli per non farli mai mancare in casa, quindi iniziamo:

– Ingredienti –

  • 500 gr di farina
  • 1 uovo e 1 tuorlo
  • 90 gr di zucchero
  • 250 ml di latte
  • 30 ml di olio di semi
  • 30 gr di burro
  • 13 gr di lievito di birra
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 gr di gocce di cioccolato

– Preparazione –

Scaldare il latte fino a farlo intiepidire e scioglierci dentro il lievito. Versare la farina e la vanillina in una ciotola formando un buco al centro, aggiungervi le uova e lo zucchero, sbatterle con una forchetta incorporandovi poco alla volta della farina. Iniziare ad impastare con le mani, aggiungendo gradualmente prima il latte e poi l’olio di semi ed il burro fuso. Amalgamare fin quando non si formerà un composto omogeneo ed aggiungervi le gocce di cioccolato. Coprire e lasciar riposare l’impasto per almeno 3 ore, dopo di che reimpastare brevemente e formare delle palline non molto grandi, disporle su una teglia coperta di carta forno, ben distanziate l’una dall’altra, e lasciarle riposare per un’ora. Spennellarle leggermente con del latte ed infornarle a 170° per circa 15 minuti, una volta dorate sfornarle e lasciarle raffreddare, i vostri Pangoccioli sono pronti per essere gustati.

                                                                                  Doldi Delizie

Cantucci

IMG_20150524_022512

I cantucci sono dei biscotti tipici della tradizione toscana ma ormai diffusi in ogni regione per la loro bontà; biscotti friabili e gustosi, resi unici dal tocco croccante delle mandorle. Sono ideali per la colazione o per accompagnare il tè o il caffè in qualsiasi momento della giornata, graditi anche dai più piccoli per una merenda sana e ricca di energia.

– Ingredienti –

  • 4 uova intere ed 1 tuorlo
  • 270 gr di zucchero
  • 500 gr di farina
  • 1 pizzico di sale
  • 100 gr di burro
  • 1cucchiaino di lievito
  • 250 gr di mandorle
  • 1 bustina di vanillina

– Preparazione –

Sbattere con una frusta le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso, aggiugere mescolando il burro fuso, poi gradualmente la farina setacciata ed infine il lievito. Impastare con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo, aggiungere ora le mandorle facendole amalgamare bene all’impasto. Formare sulla carta da forno 3 filoncini e infornare in forno preriscaldato a 190 ° per 20 minuti. Una volta sfornati lasciarli raffreddare e tagliare ogni filoncino in diagonale per ricavare dei biscotti di circa 2cm di spessore. Infornare di nuovo i biscotti a 170° per 15minuti, lasciarli raffreddare e servirli..I vostri cantucci sono pronti da gustare.

Dolci Delizie

Viennetta

IMG_20150622_162543La viennetta… Quale dolce migliore in estate per regalarsi un momento di piacevole relax. Pensate sia impossibile realizzarla facilmente a casa? Vi sbagliate..vi propongo una ricetta semplice con un risultato goloso che stupirà tutti.

– Ingredienti –

  • 500 ml di panna
  • una bustina di vanillina
  • 150 gr di cioccolato fondente ( o al latte)
  • 3 albumi
  • 50 gr di zucchero a velo
  • nocciole tritate per decorare

– Preparazione –

Sciogliere il cioccolato a bagno maria, su un foglio di carta forno stendere il cioccolato fuso e livellarlo formando 3 lastre di cioccolato delle dimensioni del vostro stampo da plumcake, metterle per un’ora nel congelatore. Montare gli albumi a neve con lo zucchero a velo. Montare la panna con la vanillina ed unirla agli albumi montati, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non farli smontare. Foderare lo stampo da plumcake con della pellicola, adagiarvi una lastra di cioccolato, versare 1/3 del composto di panna e albumi, livellare con un cucchiaio ed adagiarvi la seconda lastra di cioccolato, proseguire con il composto e la lastra di cioccolato ed infine con il composto. Mettere in congelatore per almeno 3 ore, dopo di che capovolgere lo stampo su un vassoio e servire oppure decorare a piacere con panna e nocciole tritate. La vostra viennetta è pronta..

                                                                                       Dolci Delizie

 

 

Sbriciolata alla nutella con mandorle e nocciole

IMG_20150609_184312Golosi di tutte le età ecco la  ricetta della sbriciolata alla nutella che soddisferà ogni palato, adatta per ogni occasione, come merenda o fine pasto, un gusto cremoso avvolto dal croccante della frutta secca..il risultato sarà assicurato.

– Ingredienti –

  • 2 uova
  • 90 gr di zucchero
  • 400 gr di farina
  • 130 gr di burro freddo
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • 1pizzico di sale
  • nutella q.b.
  • nocciole e mandorle tritate

– Preparazione –

Versare la farina in una ciotola capiente assieme al sale, alla vanillina ed al lievito, mescolarli e formare un buco al centro, versarvi l’uovo e lo zucchero, sbatterli delicatamente con una fochetta, versare infine il burro freddo tagliato a pezzetti, impastare per far amalgamare tutti gli ingredienti e fare riposare la frolla in frigo per 10minuti. Imburrare e infarinare uno stampo per crostata, stendere 3/4 della frolla nello stampo, versare la nutella e sbriciolare sopra la parte rimanente di frolla lasciata da parte precedentemente. Infornare a 180 ° per 20 / 25 minuti, quando la supercifie sarà dorata sfornare e ricoprire con mandorle e nocciole tritate. La vostra sbriciolata è pronta per essere gustata.

Dolci Delizie

Torta nutella e cocco

Immagine 020Voglia di un dolce semplice ma sfizioso? Questa è la ricetta che fa per voi..la torta nutella e cocco!!! Una ricetta facile ma con un risultato goloso, adatta anche per i meno esperti in cucina, infatti utilizzando il bicchiere come misuratore non avrete bisogno di bilancia e non farete confusione con le dosi, dunque iniziamo:

– Ingredienti –

  • 2 uova
  • 1 bicchiere e mezzo di zucchero
  • 1/2 bicchiere di olio di semi
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bicchiere di farina di cocco
  • 2 bicchieri di farina
  • 1 bustina di lievito
  • 200 gr di nutella
  • farina di cocco per decorare

– Preparazione –

Utilizzando una frusta sbattere le uova con lo zucchero, unire l’olio ed il latte, mescolare ed aggiungere gradualmente la farina di cocco, amalgamare bene ed aggiungere poco alla volta la farina setacciata ed infine il lievito. Infornare in forno preriscaldato a 180 ° per 30 minuti, sfornare ed una volta raffreddata cospargere la superficie di nutella e poi farina di cocco. La vostra deliziosa torta nutella e cocco è pronta per essere gustata. In alternativa è possibile sostituire la nutella con il cioccolato fondente o al latte, sciolto a bagno maria e una volta raffreddato versato sulla torta.

Se siete amanti dei dolci con la nutella non potete assolutamente perdervi la ricetta della sbriciolata.

Dolci Delizie