Crea sito

Omelette con stracchino e prosciutto crudo

11780426_10206341822778381_1379331835_nL’omelette con stracchino e prosciutto crudo è un secondo semplice ed originale, adatto soprattutto quando avete poco tempo a disposizione o ospiti improvvisi, perchè si prepara in soli 5minuti e piacerà a tutti. Un piatto nato in Francia, che potrà essere arricchito con vari ingredienti, io vi propongo la variante con stracchino e prosciutto crudo.

– Ingredienti –

Per due persone:

  • 4 uova
  • 100 gr di stracchino
  • 100 gr di prosciutto crudo
  • 20 gr di burro
  • pepe nero q.b.

– Preparazione –

Sbattere le uova con il pepe nero con una frusta o una forchetta. Riscaldare una padella antiaderente e versarvi il burro tagliato a pezzetti, farlo sciogliere e distribuirlo su tutta la superficie. Versare nella padella metà della dose di uova, lasciar cuocere per 4 / 5 minuti, fin quando sotto non si formerà una crosticina. A questo punto girarla delicatamente e versarvi sopra nella metà dell’omelette lo stracchino tagliato a pezzetti ed il prosciutto crudo tagliato;  ripiegarvi sopra l’altra metà e lasciar sciogliere per qualche istante lo stracchino. Togliere dal fuoco e servire, la vostra omelette con stracchino e prosciutto crudo sarà pronta per essere gustata, accompagnata da un contorno di pomodorini o rucola e da un buon bicchiere di vino bianco.

Considerando la salinità del prosciutto crudo e dello stracchino consiglio di non aggiungere sale nell’impasto, ma questo parametro varia a seconda dei gusti, consiglio di aggiungere un leggero pizzico di sale se si utilizza il prosciutto cotto in sostituzione al crudo. Sarà possibile personalizzare la vostra omelette ed arricchirla con zucchine grigliate o altri ingredienti a vostro piacimento o sostituendo lo stracchino con fette di provola o sottilette, in ogni caso il risultato sarà assicurato, a voi la scelta. Buon appetito.

                                                                                 Dolci Delizie

 

Crema pasticcera

11798512_10206349104880429_386665763_nLa crema pasticcera rappresenta l’ingrediente fondamentale di moltissime ricette, ma può anche essere gustata accompagnata da frutta di stagione e frutta secca. Esistono numerose varianti della tradizionale crema pasticcera, vi propongo una ricetta semplice ma golosa, aromatizzata alla vaniglia, che non abbandonerete più una volta provata. Iniziamo:

– Ingredienti –

  • 4 tuorli
  • 160 gr di zucchero
  • 60 gr di farina
  • 2 bustine di vanillina
  • 500 ml di latte

– Preparazione –

Unire il latte con la metà dello zucchero e la vanillina, metterli in un pentolino e scaldarli senza portarli ad ebollizione, mescolare bene per far sciogliere lo zucchero. Sbattere con una frusta i tuorli con lo zucchero rimanente, unire poco alla volta la farina setacciata e mescolare bene, aggiungere poi gradualmente il latte ancora caldo. Una volta amalgamato il tutto, mettere il composto sul fuoco a fiamma bassa, facendo bene attenzione a mescolare energicamente la crema. Quando inizieranno a formarsi le prime bolle togliere dal fuoco e coprire con la pellicola a contatto con la crema, per non far formare la fastidiosa crosta in superficie. Lasciar raffreddare il composto e la vostra crema pasticcera sarà pronta per essere gustata.

Potrete utilizzare la crema pasticcera in numerose ricette o potrete servirla in bicchierini o coppe da dessert accompagnata da fragole, pesche o la frutta che preferite, scaglie di cioccolato, frutta secca tritata o gustandola con i classici cantucci, di cui trovate qua la ricetta: http://blog.giallozafferano.it/dolcidelizie/cantucci-2/. Potrete dare libero sfogo alla vostra fantasia personalizzando la vostra crema in base ai vostri gusti.

                                                                                           Dolci Delizie

 

Biscotti al cocco

11787378_10206341824658428_1143475364_nBiscotti al cocco ideali per accompagnare il tè del pomeriggio o per uno spuntino energetico. Se siete alla ricerca di una ricetta semplice e avete poco tempo a disposizione questa è la ricetta giusta per voi ed il risultato sarà assicurato. Dietro un guscio croccante nascondono un morbido ripieno al cocco che vi darà l’energia necessaria per affrontare la giornata. Iniziamo:

– Ingredienti –

  • 2 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 170 gr di farina di cocco
  • 40 gr di farina

– Preparazione –

Montare bene con una frusta le uova con lo zucchero, aggiungere la farina di cocco, amalgamare bene ed aggiungere poi gradualmente la farina setacciata. Impastare e formare delle palline disponendole su una teglia ricoperta da carta forno, ben distanziate l’una dall’altra. Infornare a 140° per 20 minuti. Lasciarli raffreddare ed i vostri deliziosi biscotti al cocco saranno pronti per essere gustati.

Adatti in ogni momento della giornata piaceranno anche ai più piccoli e se riposti in un contenitore ermetico potranno essere conservati per molti giorni senza perdere la loro friabilità.

Se siete amanti del cocco dovrete assolutamente provare la torta nutella e cocco, una torta semplice ma dal risultato assicurato, trovate qui la ricetta: http://blog.giallozafferano.it/dolcidelizie/torta-nutella-e-cocco/

Dolci Delizie