schiacciata fiorentina variante – con ananas

schiacciata fiorentina variante - con ananas
schiacciata fiorentina variante – con ananas

schiacciata fiorentina variante , è una versione rivisitata di quella classica. In questo caso ho aggiunto alla farcitura l’ananas tritato ed ho bagnato la base con il succo.

E’ un dolce  tipico Toscano che viene fatto nel periodo di Carnevale. Si tratta di una pasta soffice, che può essere servita semplicemente con una spolverata di zucchero a velo oppure arricchita con uno strato  di panna montata o di crema pasticcera. In genere è decorata con il disegno di un giglio.

Se si vuole realizzare la decorazione è utile procurarsi una carta stampata con un giglio e poi ritagliare la figura in modo da creare il contrasto con lo zucchero a velo sulla torta.

schiacciata fiorentina variante – con ananas

ingredienti per la pasta: 

  • 280 g di farina
  • 180 g di zucchero semolato
  • 2 uova
  • 80 ml di olio di semi
  • 110 ml di latte parzialmente scremato
  • 1 bustina di lievito
  • 1 limone biologico
  • Zucchero a velo
  • Cacao amaro

ingredienti per la crema all’ananas:

  • 1 barattolo ananas sciroppato
  • 100 ml di panna da montare
  • 200 ml latte
  • 2 tuorli
  • 140 g di zucchero
  • 3 cucchiai di farina
  • 1 bustina di vanillina
schiacciata fiorentina variante - con ananas
schiacciata fiorentina variante – con ananas

Procedimento. Prendere una ciotola e montare con le fruste elettriche (si può fare anche a mano) le uova con lo zucchero semolato, aggiungere a filo l’olio di semi ed il latte. Poi unire la farina, il lievito, la scorza di limone grattugiata e girare bene in modo che non si formino grumi.

Rivestire una teglia di forma rettangolare con la carta forno e cuocere nel forno pre riscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti. Togliere dal forno e lasciare raffreddare.

Intanto montare  la panna e tagliare la torta in due strati, bagnare la parte inferiore con un po’ di succo d’ananas.Tritare l’ananas con il minipimer, aggiungere metà succo e 120 grammi di  zucchero, mettere sul fuoco a scaldare. Montare i tuorli con 20 grammi di zucchero e la farina, mettere sul fuoco e aggiungere a filo il composto di ananas e latte, cuocere finchè si avrà la consistenza della crema pasticcera. Lasciare raffreddare e poi aggiungere alla panna.  Distribuire il composto sullo strato inferiore della torta, coprire il dolce con l’altro strato e decorare. Spolverare la torta con lo zucchero a velo, poi prendere lo stampo creato (io ho utilizzato un foglio di carta acetato in modo da poterlo lavare e utilizzarlo altre volte,  appoggiarlo sopra e spolverare con il cacao amaro.

Ti piacciono le mie ricette…seguimi sulla pagina facebook  Dolci Costruzioni

….seguimi anche su Twitter

Se provi a rifare questa ricetta….sono curiosa di sapere cosa ne pensi e come ti è venuta….se ti va lasciami un commento!!!!!

 

Precedente vin brulè - Glühwein - Vin Chaud - Mulled Wine Successivo ciambellone con arancia profumato