pastiera napoletana ricetta originale

pastiera napoletana ricetta originale

pastiera napoletana ricetta originale

pastiera napoletana ricetta originale. Non è Pasqua a Napoli se manca la Pastiera!!!!….una finissima pasta frolla con un ripieno di grano e ricotta e il profumo intenso del millefiori.

pastiera napoletana ricetta originale

ingredienti per il ripieno : 

  • 1 barattolo di grano cotto (lo trovate anche al supermercato)
  • Latte
  • 700 g di zucchero
  • 700 g di ricotta
  • 10 uova
  • 150 g di canditi misti
  • 1 fiala in millefiori

ingredienti per la pasta frolla : 

  • 500 g di farina 00
  • 200 g di zucchero
  • 200 g di burro  o strutto
  • 3 uova
  • Scorza di limone o arancia grattugiata

Procedimento. Per prima cosa mettere il latte,  una noce di burro ed il grano in una pentola,  cuocere finché non si rassoda e prende la consistenza di una crema. Lasciare raffreddare completamente. Consiglio di fare questa operazione la sera prima in modo da avere poi la mattina il composto già freddo.

Preparare la pasta frolla . Disporre la farina a fontana e all’interno versare , per prima cosa, lo zucchero, poi il burro, le uova e l’arancia grattugiata. Impastare velocemente,  formare un panetto e lasciare riposare mentre si prepara il ripieno .

Preparare il ripieno . Mescolare in una terrina lo zucchero con la ricotta, preferibilmente con le fruste elettriche ,poi aggiungere il grano cotto, le uova e continuare a lavorare. Infine aggiungere anche i canditi e la fiala di millefiori.

Stendere la pasta frolla molto fine e distribuire sulle teglie imburrate e infarinate, aiutandosi con il matterello. In genere in volta stesa la pasta la arrotolo velocemente sul matterello infarinato e poi la stendo nella teglia. A questo punto versare il ripieno e decorare con strisce di pasta frolla.

Cuocere nel  forno a 200 gradi finché la Pastiera non ha raggiunto un bel colore dorato, lasciare poi raffreddare nel forno.

Decorare con lo zucchero a velo.

Ti piacciono le mie ricette…seguimi sulla pagina facebook  Dolci Costruzioni

….seguimi anche su Twitter

Se provi a rifare questa ricetta….sono curiosa di sapere cosa ne pensi e come ti è venuta….se ti va lasciami un commento!!!!!

 

I commenti sono chiusi.